Scopri come i ritardi logistici stanno costando all'Italia 93 miliardi in export. Un appello alla collaborazione per superare questa crisi economica




Trasporto

L’italia e la sfida logistica: perdite di 93 miliardi nell’export

18 Dicembre 2023

L’Italia sta affrontando una sfida economica significativa a causa di inefficienze nel settore logistico.
Recentemente, dati dell’ISTAT e della SACE hanno rivelato che il Paese ha subito una perdita imponente di 93 miliardi di euro in export.
Questo deficit incide particolarmente sul settore agroalimentare, pilastro dell’economia del mezzogiorno d’Italia e simbolo dell’eccellenza enogastronomica nazionale.
Nonostante la costanza nelle quantità di prodotti venduti, il valore del “Made in Italy” sta aumentando, evidenziando così l’importanza crescente delle esportazioni per l’economia italiana.
Tuttavia, questo ammanco non è solo un numero, ma un segnale di allarme che richiede un’azione immediata per risolvere i problemi logistici che affliggono il settore.

L’appello di Domenico De Rosa

Domenico De Rosa, CEO del Gruppo SMET, sottolinea l’importanza della logistica e dei trasporti per lo sviluppo economico dell’Italia.
La situazione attuale, con la chiusura di diversi valichi, rappresenta una minaccia per la manifattura italiana e la crescita economica del Paese.
In risposta a questa crisi, De Rosa propone la creazione di una “cabina di regia” permanente, che coinvolga istituzioni, governo e imprese, per affrontare in modo coeso e continuativo le emergenze logistiche.
Questa collaborazione mira a una normalizzazione rapida del settore, evitando di passare da una situazione critica all’altra.
È evidente l’urgenza di sviluppare soluzioni logistiche efficienti e sostenibili per migliorare l’intero sistema di trasporto nazionale.

Verso una soluzione strategica

L’appello di De Rosa risuona come un chiaro invito a unire le forze per superare le sfide logistiche che frenano il potenziale economico dell’Italia.
La collaborazione tra diverse entità si rivela essenziale per pianificare e attuare strategie efficaci.
L’obiettivo è quello di ottimizzare il sistema logistico, garantendo così che l’eccellenza del “Made in Italy” possa continuare a brillare sui mercati internazionali.
La risposta a questa sfida logistica non è solo una questione di recupero economico, ma anche di rinnovata fiducia nel futuro dell’economia italiana.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Trasporto