Tutto quello da sapere sulla sicurezza in magazzino e di come ridurre i rischi di incidenti grazie alla prevenzione e alla giusta dotazione di sicurezza. Ecco i dettagli




Sistemi di Magazzino

Sicurezza in magazzino: quali sono i fattori di rischio e come prevenire gli incidenti?

23 Marzo 2022

La sicurezza in magazzino e sul luogo di lavoro è un elemento imprescindibile per ogni lavoratore per svolgere al meglio le proprie mansioni.

Per tutelare sia il datore di lavoro sia i collaboratori esistono regolamenti specifici, che cambiano di nazione in nazione, che devono essere seguiti per creare un ambiente di lavoro sicuro.
Il magazzino presenta molteplici fattori di rischio al suo interno, primi fra tutti i macchinari utilizzati per il trasporto delle merci.

Non di rado avvengono incidenti legati al carrello elevatore come ribaltamento o rovesciamento, con conseguente caduta di materiale, se la stabilizzazione del carico non è eseguita correttamente o ci sono contenitori non idonei, o se i sistemi di immagazzinamento non sono eseguiti correttamente.
Questo tipo di incedenti costituisce anche un pericolo per la salute del lavoratore che può subire gravi infortuni.

Inoltre, sempre i carrelli elevatori, se non vengono sottoposti alla giusta manutenzione possono incendiarsi o esplodere oltre a creare, in caso di carelli con motore a combustione, il pericolo di inalazione di fumi di scarico.

Per ridurre al minimo questi fattori di rischio è importante che le imprese seguano scrupolosamente le regole di sicurezza sul lavoro, dotandosi anche di tutti quegli accessori per la sicurezza del magazzino che servono proprio a evitare incidenti o danni.

All’interno del magazzino è importante dotare il personale del giusto abbigliamento da lavoro, elementi come elmetti, scarpe da lavoro, giubbe, guanti e tute da lavoro costituiscono una valida barriera protettiva a tutela del lavoratore.

Inoltre contribuiscono alla sicurezza dell’ambiente di lavoro oggetti come i contenitori da magazzino, i nastri segnaletici antiscivolo, le protezioni o barriere segnaletiche, i nastri e guarnizioni isolanti, i teli protettivi, ecc.

È importante anche avere sempre a disposizione in magazzino una cassetta del pronto soccorso dotata di tutti i medicinali utili al primo intervento e formare il personale su come agire in caso di incidente.

Un altro fattore di rischio in magazzino è costituito dalla movimentazione manuale errata dei carichi

Molto spesso succede che il personale di magazzino si trovi a sollevare pesi da terra con il rischio di incorrere in problemi alla colonna vertebrale.

Per evitare che ciò accada è bene formare il personale su come svolgere al meglio questo tipo di attività oltre a fornire mezzi di protezione della persona come, ad esempio, protezioni lombari, in modo da garantire che la spina dorsale sia eretta e non incorrere in problemi con la schiena.

Come in ogni luogo di lavoro la formazione del personale e la presenza di attrezzature adatta alle mansioni svolte costituiscono il miglior sistema per aumentare la sicurezza e ridurre i fattori di rischio.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Sistemi di Magazzino