Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Logistica 4.0: temi e sfide del settore affrontati nel convegno della School of Management

Il convegno dell’Osservatorio del PoliMi si è tenuto a Treviso




Trend

Logistica 4.0: le soluzioni presentate al convegno dell’Osservatorio Contract Logistics

7 Febbraio 2020

Una logistica 4.0 più strategica, collaborativa e sostenibile. 

Le realtà del settore si sono incontrate in occasione del convegno “Ambiti di innovazione nella logistica: esperienze a confronto”, organizzato a Treviso dall’Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet” della School of Management del Politecnico di Milano.

Tra le sfide di oggi del settore, quelle dell’omnicanalità, della riduzione dell’impatto ambientale e dell’applicazione delle soluzioni di Industria 4.0.

Tra i vari temi, quello della tecnologia, con, ad esempio, la tracciabilità dei prodotti, la mappatura 3D dei magazzini e la comunicazione fra macchine e oggetti connessi, come racconta Distribuzione Moderna. Ma anche magazzini più sostenibili, e integrazione dei flussi dai canali online e fisici con le strategie di omnicanalità.

“Uno dei trend emergenti è la diffusione di un modello organizzativo che affianca all’affidamento a un solo fornitore della maggior parte delle attività di logistica, trasporto e distribuzione, il suo coinvolgimento nella definizione e della gestione dell’innovazione. Un approccio strategico, in cui il fornitore viene scelto anche in base alla sua capacità di integrare i flussi informativi e di reagire e adattarsi alle esigenze di business, e collaborativo, perché committente e fornitore fanno innovazione insieme”, ha spiegato Marco Melacini, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Contract Logistics.





A proposito di Trend