L’industria di “nuova generazione” vale 1,7 miliardi di euro, un valore espresso all’84% dalle imprese italiane e per il 16% dall’export




Hardware e Software per il Magazzino

Smart Factory: l’infografica dell’Università Niccolò Cusano ne rivela il valore

25 Luglio 2017

La Facoltà di Ingegneria dell’Università Niccolò Cusano ha realizzato, con l’obiettivo di seguire l’evoluzione del comparto industriale, l’infografica “Industry 4.0 e Smart Factory: Tutti i trend in Italia e in Europa per scoprire meglio di cosa si tratta”.

Secondo quanto illustrato, l’industria di “nuova generazione” vale 1,7 miliardi di euro, un valore espresso all’84% dalle imprese italiane e per il 16% dall’export.
Il trend italiano è in accordo con quello europeo, che grazie ad esempi quali il piano CATAPULT ­ High Value Manufacturing del Regno Unito o al The Plattform Industrie 4.0 tedesco, stanno ponendo l’accento sull’evoluzione industriale.

“Industry 4.0 – ­ ­ ha commentato lo staff della Facoltà – ­­ è il nuovo concetto che sta cambiando l’idea stessa di fabbrica e produzione.
Definita anche Fabbrica intelligente, l’Industry 4.0 è la quarta rivoluzione industriale che passa per il concetto di Smart Factory che si compone di tre parti: Smart Production, Smart Energy e Smart Service.
È sicuramente un’importante strada per ripensare il rilancio della manifattura italiana e sostenere la crescita socio­economica dell’intero Paese”.





A proposito di Hardware e Software per il Magazzino