Primo porto turistico in Africa ad ottenere questa certificazione che contribuisce allo sviluppo sostenibile




Logistica Sostenibile

Monastir ottiene la certificazione sul sistema ambientale

20 Febbraio 2017

Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015 per il suo sistema di gestione ambientale che contribuisce allo sviluppo sostenibile, a conferma del forte impegno della Cta nei confronti dell’ambiente.

Il porto turistico di Monastir ha ben 300 aree e offre ai turisti tutti i servizi necessari, garantendo loro una costante sicurezza con un monitoraggio dell’intera area tramite telecamere attive 24 ore su 24 e una forte presenza di agenti di sicurezza.

“Questa importante certificazione rafforza il nostro senso di responsabilità verso l’ambiente – commenta M. Hedi Reguig, Ceo del Cta – e conferma ancor di più la nostra volontà di poter offrire ai turisti, ma anche ai residenti e visitatori una realtà portuale amica della natura, rispettosa dell’ambiente, e conforme alle regolamentazioni internazionali.
Questo è per noi un traguardo importante strategico non solo per la Marina di Monastir, ma anche per la Tunisia, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile a livello globale”.

La certificazione è stata rilasciata dagli studi internazionali Veritas alla Compagnia Turistica Araba (CTA), società che gestisce le attività della marina portuale.
Inoltre, Monastir e la sua marina detengono dal 2009 ad oggi il titolo di Bandiera Blu a livello internazionale, quale riconoscimento dell’impegno nella tutela ambientale.





A proposito di Logistica Sostenibile