Vocollect_introduce_Talkman_A700_la_prima_soluzione_indossabile_nellindustria_vocale




17 Maggio 2013

Vocollect introduce Talkman A700, la prima soluzione indossabile nell’industria vocale.

Vocollect, business unit di Intermec, Inc. (NYSE:IN) e leader mondiale nelle soluzioni voice-centriche per operatori mobili, presenta oggi la nuova soluzione Talkman A700 che introduce una novità assoluta nell’industria della vocevoce e scanning integrati in un’unica soluzione indossabile – migliorando ulteriormente la produttività dell’utente e riducendo la necessità, i costi e la manutenzione legati all’utilizzo di più periferiche e dando così vita a una mobile worker experience totalmente nuova.

Questa nuova soluzione facilita lo scanning a mani libere per fasi del processo logistico come l’introduzione iniziale dei prodotti, il batch-picking e la tracciabilità di prodotto, conservando al tempo stesso i benefici in termini di ergonomia e prestazioni di un dispositivo mobile compatto e appositamente sviluppato per questo tipo di utilizzo.

“In passato abbiamo utilizzato ring scanner Bluetooth® per supportare lo scanning durante i workflow guidati dalla voce.
Tutto indica che l’eliminazione di questo dispositivo extra, le batterie aggiuntive richieste dall’alimentazione dello scanner e la gestione dell’abbinamento tra gli scanner Bluetooth e la soluzione Vocollect Talkman A700, porterà notevoli benefici sia in termini di produttività che di riduzione delle esigenze di manutenzione“, afferma Bill Morris, Senior Director, Hardware Systems, Manhattan Associates.

Lipari Foods, leader della distribuzione alimentare americana con sede a Warren, Michigan (USA) e oltre 8.000 clienti in 12 Stati, utilizza Vocollect Voice per il prelievo per casse e sui singoli pezzi nelle operazioni di distribuzione ottenendo una riduzione dell’errore dell’80% e un miglioramento della produttività del 12%.

“Abbiamo testato la soluzione Vocollect A700 e l’esperienza è stata davvero eccellente. Ci sono molti task che possono beneficiare dall’aggiunta dello scanning alla voce, come la registrazione del peso.
Avere un solo device che non occupa le mani e supporta sia la voce che lo scanning è uno strumento estremamente efficiente per il prelievo e per molti altri task della distribuzione”, afferma Joe Beydoun, Systems and Process Manager, Lipari Foods.
“I nostri dipendenti hanno apprezzato anche la forma compatta ed ergonomica, perfetta da indossare, e l’estensione della durata della batteria”.

“Siamo entusiasti di vedere il nostro partner strategico globale integrare le tecnologie della voce e dello scanning in un singolo dispositivo compatto”, afferma Robert Nilsson, Vice President e General Manager of Software and Supply Chain Intelligence di Dematic.

“Con l’aumento delle funzionalità software con cui svolgiamo i controlli nel magazzino siamo ora in grado di eseguire istruzioni vocali con il controllo della qualità e la tracciabilità del prodotto che spesso richiedono un dispositivo di scanning.
Disporre di queste capacità su una sola piattaforma migliora l’efficienza e consente di fornire una migliore esperienza al cliente”.

Oltre ad offrire, facoltativamente, lo scanner per codici a barre integrato, la soluzione A700, usata in abbinamento con il software VoiceCatalyst di Vocollect e con la cuffia wireless SRX2, supporta una serie di funzionalità che accelerano il suo utilizzo sul campo e i tempi di avvio dei turni di lavoro degli operatori, e migliorano sia la prestazione del sistema sia il comfort dell’utente.

  • Vocollect SoundSense – Porta ai livelli più alti la
    qualità del riconoscimento vocale bloccando i rumori indesiderati
    dell’ambiente circostante, come ad esempio il clacson dei carrelli
    elevatori, i nastri trasportatori e le ventole di raffreddamento,
    consentendo una riduzione del 50% degli errori di riconoscimento in
    confronto ad altre cuffie leader dell’industria;

  • Vocollect TouchConnect – Permette un abbinamento immediato
    della cuffia wireless Vocollect SRX2 dell’operatore con la soluzione
    A700, semplicemente facendole aderire l’una sull’altra, e riducendo
    così i tempi di avvio del turno di lavoro;

  • Vocollect RapidStart – Fornisce agli operatori un percorso
    di formazione autonomo e coerente, riducendo al minimo i tempi di
    coaching da parte dei supervisori e accelerando l’acquisizione delle
    nuove abilità e competenze da parte dell’operatore;

  • Personalized voices – Introduce la nuova opzione “voce
    personalizzata” che potenzia le quasi 200 opzioni vocali già offerte da
    Vocollect, offrendo alle aziende ancora più flessibilità nelle loro
    operazioni di distribuzione.

La soluzione A700 è progettata per essere usata sia da utenti esistenti che da nuovi utenti di Vocollect Voice.
Offre un approccio architetturale flessibile e configurabile che le consente di adattarsi perfettamente alle nuove sfide della supply chain connesse con l’evoluzione delle esigenze di business.

Quasi un milione di lavoratori in oltre 60 Paesi usano Vocollect ogni giorno per movimentare prodotti per un valore di oltre 5 miliardi di dollari verso le sedi dei loro clienti.
Questa nutrita serie di implementazioni e successi sul campo è un elemento importante che aiuta i leader a ridurre al minimo l’attuale e futuro fattore rischio della supply chain con i loro investimenti tecnologici.

“L’introduzione della nostra soluzione A700 rappresenta il momento ideale per le aziende per considerare in modo nuovo la voce come strumento per trasformare le loro operazioni di distribuzione“, afferma Jay Armant, Vice President of Product Management, Vocollect.

“In quanto leader globale del mercato della voce, Vocollect ha sempre portato avanti la sua visione del magazzino voice-centrico ed è oggi in grado di offrire la soluzione integrata ed end-to-end più completa sul mercato che aiuta le aziende a ottimizzare le loro prestazioni nella logistica”.

La soluzione Vocollect A700 sarà in vendita da inizio autunno 2013.





A proposito di Direttamente dalle Aziende