Sycons, azienda del Gruppo Impresoft, ha automatizzato il sistema di gestione dati di LivaNova consentendo di ottimizzare i processi di pianificazione e collaborazione




22 Gennaio 2024

Sycons per LivaNova: la supply chain nel medical devices

(Comunicato stampa)

Syscons – azienda del Competence Center Business Solutions del Gruppo Impresoft, specializzata nell’ottimizzazione della supply chain e della produzione industriale – ha introdotto nell’architettura dei sistemi LivaNova il sistema SAP Integrated Business Planning permettendo alla realtà manifatturiera in ambito medical devices di accrescere la visibilità della supply chain, migliorare l’accuratezza della previsione della domanda di mercato, supportare il processo collaborativo nella definizione del forecast ed integrarsi in maniera più efficiente con il dipartimento finance.

LivaNova è una società multinazionale che opera nel settore delle macchine e dei dispositivi biomedicali per cardiochirurgia e neuromodulazione con più di 3.000 dipendenti e uffici in 100 paesi.
L’azienda necessitava di un sistema di demand forecasting centralizzato a sostituzione dei sistemi utilizzati in precedenza (spesso file excel) che da una parte migliorasse l’output del processo di demand planning in termini di volumi di forecast e dall’altro aiutasse ad eliminare i classici errori di ripresa dati dai sistemi sorgente.

L’introduzione del nuovo sistema, con una revisione del processo di demand planning e delle sue tempistiche, ha quindi migliorato il “segnale” che propagato alla parte supply e alla produzione.

La soluzione: il sistema SAP Integrated Business Planning di Syscons

Syscons in soli 6 mesi ha integrato nell’architettura sistemi di LivaNova la soluzione SAP Integrated Business Planning (SAP IBP): un software personalizzabile che ha permesso di registrare e rielaborare tutte le operazioni aziendali integrando i dati dai sistemi sorgente e automatizzando i processi di demand planning.

La pianificazione della domanda è stata inizialmente suddivisa in diversi sottoprocessi quali la fase di previsione statistica, basata su dati storici raccolti dai sistemi di origine, e la fase di consensus demand planning che, incorporando tutti gli input del piano di vendita esistente, ha permesso di sviluppare un meccanismo efficiente di pianificazione e gestione unificata – con sistemi sorgente (transazionali e di BI) e KPI tutti generati automaticamente.
Attraverso questo sistema integrato è stato possibile arricchire il Consensus Demand Planning che, attraverso calcoli statistici e informazioni di mercato, ha assicurato la massima precisione nella pianificazione della domanda nel medio e lungo periodo con previsioni accurate derivanti anche dal coordinamento tra dipartimenti regionali, commerciali e finanziari.

Grazie alla revisione dei processi di demand planning e l’introduzione del sistema SAP IBP a supporto Livanova sono ora indipendenti dalla raccolta manuale dei dati con una conseguente eliminazione di errori umani garantendo un vantaggio competitivo nelle scelte del management.





A proposito di Direttamente dalle Aziende