Sonepar Italia ha rinnovato la collaborazione con Savoye investendo nuovamente nelle soluzioni dell’azienda per ottimizzare la sostenibilità e l’efficienza operativa




18 Marzo 2024

Sonepar Italia e Savoye: una partnership strategica per la distribuzione sostenibile

(Comunicato stampa)

Sonepar Italia, parte del Gruppo internazionale Sonepar, leader mondiale nella distribuzione di prodotti e soluzioni per il mercato elettrico, ha rinnovato la sua fiducia in Savoye, azienda leader nell’automazione logistica, per potenziare ulteriormente la propria efficienza operativa e la sostenibilità ambientale.
Fondata nel 1969 in Francia da Henri Coisne, Sonepar è presente in 5 continenti e 40 nazioni, con un fatturato consolidato di  32,4 miliardi di euro nel 2022 e oltre 2400 punti vendita attivi in tutto il mondo.

Il Gruppo Sonepar è impegnato a operare in modo responsabile nei confronti delle persone e del pianeta, seguendo i valori fondamentali che guidano ogni decisione aziendale.
In linea con la sua promessa di sostenibilità e un futuro migliore, Sonepar Italia ha deciso di investire nella modernizzazione e nell’ottimizzazione dei propri processi logistici.
Il nuovo polo logistico inaugurato in queste settimane a Padova rappresenta un importante passo avanti verso una distribuzione più efficiente e sostenibile.
Grazie alle soluzioni di packaging di Savoye, il nuovo impianto è in grado di gestire in modo ottimale tutte le fasi del processo, dalla formazione delle scatole alla chiusura e alla preparazione degli ordini per la spedizione.

Le parole di protagonisti

“Per il nostro ultimo impianto a Padova, abbiamo scelto Savoye e la sua gamma di packaging machine Jivaro, perché offrono un’automazione avanzata dei processi di confezionamento, migliorando la produttività e l’affidabilità delle operazioni e garantendo al contempo una maggiore sicurezza e protezione dei nostri colli.
Grazie a questa automazione, siamo in grado di adattare le dimensioni degli imballaggi alle specifiche esigenze dei prodotti ordinati, riducendo gli sprechi e contribuendo alla sostenibilità ambientale.”- dichiara Thierry Conte, VP Logistic Director di Sonepar Italia e aggiunge: “Da leader del settore ci sentiamo in dovere di avvicinarci passo dopo passo a una produzione sostenibile. Per lo sviluppo del nostro nuovo impianto a Pomezia abbiamo scelto di rinnovare la collaborazione con Savoye, le sue persone e le sue tecnologie.”

All’interno del nuovo progetto, Savoye fornirà tutte le tecnologie necessarie per gestire in modo efficiente e integrato il processo logistico, compresi i conveyor, le macchine di preparazione ordini, l’asservimento alle postazioni di picking e le macchine di packaging.
Grazie alla stretta integrazione tra il software di gestione del magazzino di Savoye e l’ERP di Sonepar, gli operatori riceveranno direttamente tutte le informazioni e i materiali necessari per svolgere il proprio lavoro in modo efficiente.

“Il nuovo impianto di Pomezia rappresenta un ulteriore passo avanti nella strategia di Sonepar Italia per potenziare la distribuzione nel centro Italia. Sono estremamente orgoglioso che abbiano scelto di rinnovare la collaborazione con noi di Savoye per questo progetto. Con questa partnership, Sonepar Italia dimostra il proprio impegno verso una distribuzione sostenibile e un futuro migliore, confermando la forza della nostra collaborazione nella trasformazione digitale e nell’innovazione logistica. Riconosciamo l’importanza di garantire un packaging impeccabile, che non solo conservi l’integrità dei prodotti, ma che sia anche in grado di soddisfare le esigenze delle persone, delle aziende e del pianeta. In Sonepar ho trovato non solo grandi professionisti, ma anche persone autentiche che si dedicano al futuro del nostro ecosistema.” – conclude Massimo Cecchinato, Managing Director Savoye Italia.





A proposito di Direttamente dalle Aziende