Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
School Interporto Bologna: al via il primo seminario sulla salute e sicurezza logistica

Interporto di Bologna ha dato il via al progetto school con il primo seminario sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.




17 Giugno 2024

School Interporto Bologna: al via il primo seminario sulla salute e sicurezza logistica

(Comunicato stampa)

In un’aula colma di Rappresentanti dei Lavoratori per la sicurezza, imprenditori e sindacalisti si è avvitato ufficialmente il percorso della school di Interporto, progetto portante della Carta Metropolitana per la Logistica Etica.
Avvalendosi di fondi erogati dalla Regione Emilia-Romagna ed affidati alla AUSL di Bologna, Interporto ha progettato e realizzato una school che si occupa dei temi della salute e sicurezza nella logistica attraverso progetti di formazione continua, strumenti di informazione e sensibilizzazione in raccordo con la ASL di Bologna.

Ha aperto l’iniziativa l’intervento del Presidente di Interporto Bologna SpA Marco Spinedi che, partendo dal progetto della logistica etica, ha affermato che nel settore della logistica, in particolare in interporto, c’era la necessità di incrementare e valorizzare sempre più la formazione, quale strumento fondamentale della prevenzione.
Al seminario sono interventi come relatori i responsabili della AUSL della prevenzione e della sicurezza negli ambienti di lavoro con l’intervento centrale del responsabile dott. Paolo Galli.

Dalla Regione sono poi arrivate positive affermazioni sulle attività di Interporto in materia di sicurezza sul lavoro attraverso l’intervento della Dott.sa Mara Berdardini.
I dati sugli infortuni sul lavoro in Regione sono una drammatica realtà: purtroppo, tre anni fa ci fu un grave incidente sul lavoro che ha portato alla morte di un ragazzo al suo terzo giorno di lavoro.
Proprio nel ricordo di questo e di tutti i morti sul lavoro in regione, non ultimi quelli della tragedia di Suviana, le Istituzioni hanno cercato di rilanciare l’attenzione sui temi.

Le dichiarazioni

Ricorda Alessandro Alberani, Responsabile della Logistica Etica di Interporto Bologna: “Il settore della logistica, assieme ad agricoltura ed edilizia, è uno dei più colpiti da incidenti sul lavoro, causati da movimentazione delle merci e da lavori altamente pericolosi e l’investimento in formazione è uno degli elementi principali per prevenirli.
Interporto nei prossimi mesi continuerà a far funzionare la school con l’organizzazione di un seminario sul tema colpi di calore e incidenti sul lavoro ed uno sul tema della sensoristica e, soprattutto, lancerà una app divulgativa sul tema della sicurezza.
Il progetto della school di interporto è il primo in Italia con queste caratteristiche ed intende sviluppare un’azione di contaminazione positiva in tutto il settore della logistica.”





A proposito di Direttamente dalle Aziende