Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Logistica sicura e magazzini riorganizzati: ecco il piano del Gruppo Orizzonte

OM STILL assiste Orizzonte nella riorganizzazione del magazzino per una maggiore sicurezza




21 Settembre 2018

Orizzonte con Om Still per rivoluzionare l’hub logistico

in collaborazione con Il Giornale della Logistica

Rivoluzionare un hub logistico per per migliorare e aumentare la propria produttività.

Gruppo Orizzonte, specializzato nella distribuzione di prodotti a largo consumo, ha scelto OM STILL per riorganizzare il proprio magazzino di Sabaudia, della dimensione di circa 17mila metri quadrati e in grado di gestire 30mila righe d’ordine la settimana.

La nuova riorganizzazione ha portato alla creazione di corsie larghe 1,85 metri nella quale operano due trilaterali GX-X 10 e commissionatori verticali EK-X filoguidati, che completano una flotta di circa 40 macchinari.
Proprio i commissionatori sono stati ingranditi per permettere agli operatori di lavorare su entrambi i lati senza sporgersi, aumentando in tal modo la produttività e riducendo i tempi di lavoro.

Le macchine sono inoltre predisposte alla guida semiautomatica, funzione che quando sarà attivata darà la possibilità ai carrelli di dirigersi alla postazione di picking in autonomia.

«La nuova disposizione del magazzino – spiega Umberto Baroni, direttore generale del Gruppo Orizzonte – ci ha consentito di ottimizzare gli spazi, passando da 6.528 a 9.573 posti pallet, con un incremento del 47% della capacità di stoccaggio e del 14% della produttività del magazzino».





A proposito di Direttamente dalle Aziende