Logistica_sostenibile_Assegnati_i_primi_Awards_italiani_di_Lean_and_green




11 Dicembre 2012

Logistica sostenibile. Assegnati i primi Awards italiani di “Lean and green”.

Il riconoscimento, assegnato in esclusiva per l’Italia da Freight Leaders Council Plus, è stato consegnato da Bartolomeo Giachino, già presidente della Consulta generale per la logistica e l’autotrasporto.

Le sette aziende prescelte, che hanno superato il test, ottenendo la certificazione di un soggetto terzo, sono, in ordine alfabetico:

CHEP
Leader globale nelle soluzioni di pooling con oltre 300 milioni di pallet, casse e contenitori utilizzati ogni giorno dalle più grandi aziende del mondo in settori quali quello dei beni di consumo, dei prodotti ortofrutticoli, delle bevande e del comparto automobilistico.

Heinz Italia
Azienda leader in Italia del settore dell’alimentazione per l’infanzia, con i suoi marchi Plasmon e Nipiol.

Huntsman
Produttore e distributore globale di materie chimiche per gli usi più diversi: industria chimica, automobilistica, avionica, tessile, vernici, costruzioni, agricoltura, sanitaria, mobiliera ecc.

IMCD
Leader di mercato nella commercializzazione e distribuzione di materie chimiche speciali per uso farmaceutico ed alimentare.

Number 1
Operatore leader in Italia nel settore della logistica e trasporti del comparto Facilities Management Graduate Centre, nato nel 1998 da uno spin-off del Gruppo Barilla, oggi conta un fatturato di 300 milioni di euro, 360 dipendenti, 3 miioni di tonnellate di colume complessivo e la partnership con le più importanti aziende della GDO.

SCA
Azienda globale di prodotti per l’igiene e forestali, che sviluppa e realizza prodotti per l’igiene personale e tissue nonché prodotti forestali, commercializzando in circa 100 Paesi marchi noti. Sul mercato italiano è presente con i marchi Tempo, Tena e Nuvenia.

TNT Global Express Italy
Azienda che fa parte del Gruppo TNT Global Express, con sede in Olanda ed è leader di mercato nel settore del trasporto espresso nel mercato domestico ed internazionale.





A proposito di Direttamente dalle Aziende