A Klimahouse Bolzano, Hörmann presenterà le sue soluzioni top di gamma in tema di efficienza energetica e alcuni prodotti per l’outdoor




12 Gennaio 2024

Le innovazioni Hörmann a Klimahouse 2024

(Comunicato stampa)

Sempre più persuasa dell’urgenza di un’edilizia più sostenibile, Hörmann da anni ha orientato il proprio team Ricerca & Sviluppo a progettare soluzioni ogni giorno più avanzate dal punto di vista dell’efficienza energetica.
Leader europeo nel settore delle chiusure, l’azienda presenterà all’imminente edizione di Klimahouse una serie di prodotti particolarmente performanti proprio in termini di isolamento termico e contenimento dei consumi energetici di abitazioni ed edifici in genere.

Hörmann esporrà nel settore C – stand 18/52

Alla kermesse, che avrà luogo a Bolzano dal 31 gennaio al 3 febbraio prossimi, Hörmann esporrà innanzitutto, all’interno dell’area dedicata (settore C, stand 18/52), la sua porta d’ingresso top di gamma quanto a coibentazione termica: ThermoCarbon.
Questa chiusura presenta infatti un valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²xK) ed è per questo la soluzione ideale per le case passive e a bilancio energetico positivo che producono più energia di quanta ne utilizzino.

Con ThermoCarbon addirittura, il requisito di 0,8 W/(m²xK), richiesto alle porte d’ingresso delle case passive, viene superato di quasi il doppio.
Tale prestazione al vertice è resa possibile dal battente in alluminio a filo della superficie spesso 100 mm, dotato di un pannello di riempimento in schiuma rigida in poliuretano a piena superficie e di un profilo composito alloggiato all’interno.

A Klimahouse i visitatori potranno inoltre vedere il portoncino ThermoPlan Hybrid, le cui rilevanti performance tecniche sono state riconosciute anche dal prestigioso Sigillo ProdottoQualità assegnato dall’Agenzia CasaClima, e la porta da garage LPU 67 Thermo – con doppia parete, elementi a taglio termico con uno spessore di 67 mm, doppia guarnizione e un valore di isolamento termico pari a 0,92 W/(m²∙K) – valorizzata dall’esclusiva finitura Duragrain Individual, che consente un aspetto estetico personalizzato e di sicuro impatto visivo: tale finitura offre infatti la possibilità di “vestire” il manto della chiusura in modo assolutamente unico, vale a dire con foto o motivi a piacere.

A Bolzano, Hörmann porterà poi alcune soluzioni relative alle due linee outdoor e sistemi di controllo degli accessi.
Per quanto riguarda la prima, saranno esposte le casette da giardino e le legnaie Berry in lamiera d’acciaio zincata a caldo, insieme a una funzionale novità: il cassone, progettato per riporre oggetti di vario tipo, utili negli spazi esterni.
Relativamente ai sistemi di controllo degli accessi, in fiera si potranno infine vedere alcuni nuovi dissuasori automatici, appartenenti alla Security Line proposta dall’azienda e ideali per l’ambito residenziale.





A proposito di Direttamente dalle Aziende