Cedior sceglie GI.MA. TRANS per le consegne fino ai CE.DI. della GDO, un servizio che richiede flessibilità, tempi di reazione rapidi e disponibilità di mezzi per la movimentazione a temperatura controllata di frutta e verdura




14 Novembre 2023

GI.MA. TRANS e Cedior: una collaborazione per il trasporto a temperatura controllata

(Comunicato stampa)

Il settore ortofrutticolo italiano è senza alcun dubbio una risorsa preziosa per l’economia del nostro Paese: per portare sulla tavola del consumatore un prodotto eccellente, trattato e conservato in condizioni ideali, tracciabilità e trasparenza di ogni fase della filiera sono prioritarie e per questo motivo è sempre più necessario scegliere partner seri ed affidabili.
La corretta gestione del trasporto a temperatura controllata è essenziale per la distribuzione di frutta e verdura di I gamma e, unita alle meticolose procedure di confezionamento, garantisce la qualità eccellente dei prodotti nonché la sicurezza alimentare durante tutto il processo distributivo.

Cedior, centro multifunzionale ortofrutta con oltre 70 anni di storia, nella sua piattaforma di Zelo Buon Persico si occupa di movimentazione della merce, gestione delle scorte e degli ordini, controllo qualità e confezionamento di prodotti ortofrutticoli in packaging personalizzato con i brand Elisir, Cedioro e Lombardia Gerunda.
L’azienda annovera tra i suoi valori la selezione dei migliori prodotti ortofrutticoli, la salvaguardia dell’ambiente, il rispetto di tutti i collaboratori e di tutti gli attori della filiera con i quali instaura rapporti professionali e duraturi.
L’amore per i frutti della terra – trattati e imballati con cura – unito al rispetto per le persone – sono il “credo” di Cedior, che si traduce anche in un’accurata cernita dei propri partner, in particolare degli operatori logistici.
La scrupolosa cura della merce e la puntualità di consegna devono infatti essere valori condivisi da tutta la filiera, dal produttore fino alla consegna finale; il know how e la professionalità di chi conosce il settore ortofrutticolo da sempre sono requisiti essenziali a garanzia della qualità dei prodotti che arrivano sulle tavole dei consumatori.

Le parole dei protagonisti

Per questo motivo è fondamentale condividere obiettivi comuni e modalità di lavoro quando si procede al vaglio dei partner.
E questo Cedior lo sa bene: la scelta dell’operatore GI.MA.TRANS come fornitore logistico è stata dettata soprattutto dalla sua trentennale esperienza di lavoro con la GDO, che assicura familiarità con l’operatività che caratterizza il settore, abituato a tempi serrati e consegne spesso in AxA.
Garantire un’efficiente movimentazione a temperatura controllata di frutta e verdura, infatti, significa soprattutto saper rispettare i tempi di consegna previsti: “Cedior rappresenta l’anello di congiunzione tra produzione e distribuzione, dove ci si prodiga al massimo per preparare per tempo i prodotti; a questo va poi aggiunta la scrupolosità della consegna finale, che si traduce in mezzi sempre impeccabili, organizzazione metodica dei viaggi e personale affidabile e coscienzioso, sia in ufficio sia al volante.
Con GI.MA.TRANS abbiamo trovato un partner serio e fidato per finalizzare i nostri sforzi e quelli dell’intera filiera” – Maria Angela Cugini, Responsabile Commerciale Cedior.

Attualmente la collaborazione tra Cedior e GI.MA.TRANS prevede la movimentazione in media di 4 bilici refrigerati al giorno sul territorio nord-italiano per consegne in AxB, oltre all’aggiunta di ulteriori mezzi per le consegne in AxA (motrici o bilici a seconda dei volumi per le diverse piattaforme).
Gli ordini vengono preparati nel magazzino di Cedior dagli addetti alla produzione, grazie alle moderne linee di confezionamento presenti nella sede di Zelo Buon Persico (LO), e in seguito la merce viene caricata sui mezzi GI.MA.TRANS già predisposti alla temperatura corretta: i gruppi frigoriferi dei rimorchi e le unità frigo delle motrici, inoltre, sono tutti integrati con un sistema satellitare autonomo di ultima generazione che permette raffreddamento ottimale, monitoraggio della temperatura e soprattutto tracking da remoto.
Afferma Stefano Quarti – AD di GI.MA.TRANS: “In quanto operatori da 30 anni al servizio della GDO conosciamo bene la flessibilità richiesta dal settore ortofrutta; per questo ci impegniamo ad assicurare tempi di reazione rapidi e professionalità da parte dei pianificatori dell’ufficio traffico e dei nostri autisti che ogni giorno si presentano in Cedior”.

La scrupolosa selezione di Cedior nei confronti dei propri fornitori di logistica in outsourcing è anche alla base dei progetti futuri di crescita sul territorio nazionale: sebbene infatti la piattaforma logistica di Milano consegni già più di 50 milioni di kg di frutta e verdura nei supermercati, punti vendita locali e mercati rionali di 20 regioni italiane, la volontà dell’azienda è quella di aumentare la propria presenza nelle catene della GDO nel centro e sud Italia per far arrivare l’eccellenza dei prodotti della terra  su tutte le tavole.





A proposito di Direttamente dalle Aziende