Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
E-Commerce e Logistica: i numeri in Italia (Snapshot)

Nel nuovo Snapshot E-commerce e Logistica, redatto da World Capital, vengono analizzati i dati pre e post pandemia del mercato elettronico italiano




12 Febbraio 2021

E-Commerce e Logistica: i numeri in Italia (Snapshot)

(Comunicato stampa)

Non tutti i settori hanno sofferto gli effetti della pandemia, alcuni, come l’acquisto online, hanno registrato un incremento, sia in termini di volumi, che di affermazione nel mercato B2C.
Questo lo scenario emerso nel nuovo Snapshot E-commerce e Logistica redatto da World Capital, che analizza i dati pre e post pandemia del mercato elettronico italiano e fornisce una visione del contesto logistico nel nostro paese, a fronte dell’incremento degli acquisti online.

Dallo studio emerge che nel 2020 l’e-Commerce nel nostro Paese ha generato 58,6 miliardi di euro (+6,3% rispetto al 2019), con situazioni particolarmente favorevoli per i siti della GDO e del Food Delivery.
Proprio nel settore alimentare, in questi mesi si è sviluppata la necessità di ampliare la rete distributiva, integrando le piattaforme esistenti con ulteriori percorsi, come per esempio i rivoluzionari market di condominio.

La crescita dell’e-commerce genera dunque delle nuove sfide per gli operatori logistici, che devono puntare su una strategia agile e sulla velocità decisionale, con scelte sempre più improntate sui Data Driven.

“La pandemia ha rivoluzionato le abitudini dei consumatori, che costretti a rimanere in casa per lunghi periodi, hanno aumentato la tendenza agli acquisti online. – dichiara Andrea Faini, CEO di World Capital – La crescita dell’e-commerce ha portato a nuove esigenze anche negli spazi logistici, con una maggior richiesta per il last mile; mercato che tenderà a crescere anche nei prossimi mesi.”

Per approfondire i temi della logistica e dell’e-commerce scopri il webinar gratuito Logisticamente Cambiati del 25 febbraio 2021, clicca qui per saperne di più





A proposito di Direttamente dalle Aziende