DHL_ottiene_la_certificazione_IFS_per_la_logistica_alimentare




28 Luglio 2014

DHL ottiene la certificazione IFS per la logistica alimentare.

DHL Supply Chain Italia, società del Gruppo DHL, specializzata nel management dei servizi logistici integrati per le imprese, ha ottenuto la certificazione IFS (International Food Standard) per i servizi logistici nel settore alimentare.

Con l’IFS, attestato condiviso da retailer tedeschi, francesi e italiani, DHL Supply Chain certifica che i processi utilizzati nella gestione logistica dei prodotti della GDO rispondano a requisiti di sicurezza alimentare e siano stoccati, gestiti e distribuiti secondo specifiche esigenze della merce (temperature, posizione, tempi, etc).

Per l’operatore, la certificazione è un biglietto da visita privilegiato sui mercati europei perché propone una logistica dalle caratteristiche specifiche, che integra ed estende la metodologia HACCP, e costiuisce un riferimento più stringente e innovativo per il controllo di qualità e sicurezza dei prodotti, in coerenza con le esigenze igienico-sanitarie della merce, i processi interni di minimizzazione dei rischi e l’integrazione dei sistemi di gestione.

“Questa certificazione deriva dal nostro impegno in un percorso di eccellenza – ha dichiarato Eddy De Vita, a.d. di DHL Supply Chain – Le scelte strategiche dell’azienda sono state improntate all’insegna di sicurezza e qualità, per garantire ai nostri partner la soddisfazione delle loro esigenze.
Non siamo in tanti ad aver ottenuto tale certificazione e questo ci qualifica come operatore logistico in prima linea nella gestione del food“.





A proposito di Direttamente dalle Aziende