John Pearson e Mike Parra, nella loro visita in Italia, hanno scelto l'hub aeroportuale che rappresenta un punto nevralgico per il network globale del Gruppo




19 Gennaio 2024

DHL EXPRESS: i vertici del Gruppo in visita a Milano Malpensa

(Comunicato stampa)

Nazzarena Franco, CEO DHL Express Italy, ha accolto John Pearson, CEO DHL Express e Mike Parra, CEO DHL Express Europe dallo scorso 1° gennaio, in occasione della loro visita nel nostro Paese, la prima di Parra nel suo nuovo ruolo, con una tappa iniziale presso l’Headquarter aziendale di Peschiera Borromeo (MI).

Le dichiarazioni

Un incontro che testimonia l’impegno e la vicinanza del Top Management aziendale, fortemente voluto per esplorare e valutare le prospettive future dell’Azienda in Italia, mercato strategico per il Gruppo, nonché “rafforzare l’attivo dialogo esistente affrontando temi come crescita, innovazione, sostenibilità e la centralità dell’Azienda nella costruzione di sinergie per il sistema Paese e la comunità imprenditoriale italiana.
La loro presenza qui testimonia quanto le Persone e il territorio siano al centro dell’attenzione ad ogni livello organizzativo” , ha affermato Nazzarena Franco.
La visita è poi proseguita nella cornice dell’HUB DHL Express nell’area Cargo City dell’Aeroporto di Milano Malpensa, polo d’eccellenza nel collegamento delle spedizioni tra l’Italia e il resto del mondo.

“Voglio esprimere la mia gratitudine versoJohn e Mike che hanno scelto di  inaugurare il nuovo anno insieme.
È stata l’occasione per incontrare le Persone, centrali nella strategia del Gruppo, e guidarli attraverso la realtà dell’HUB di Malpensa, fondamentale non solo per il nostro network globale ma anche per il tessuto imprenditoriale italiano e le PMI che ne rappresentano il cuore pulsante” prosegue Franco.
“Quarto HUB europeo per volumi e snodo cardine per il Sud Europa, ricopre un ruolo essenziale per le imprese che producono ed esportano le eccellenze italiane nel mondo, con ben 56 movimenti aerei giornalieri, 85 veicoli per il pick-up and delivery sul territorio e un sorter di ultima generazione in grado di processare più di 38.000 pezzi all’ora.”

Un’innovativa struttura inaugurata nel 2021 e realizzata rispettando i più elevati standard di sostenibilità in linea con la “GoGreen Strategy 2050” del Gruppo, tanto da ottenere la “Certificazione LEED”.
Oggi, qui quasi l’80% dei mezzi utilizzati in rampa è elettrico e il 25% dei voli internazionali in arrivo e partenza utilizza il SAF – Sustainable Aviation Fuel.
Inoltre, con un’operatività 24/7, conta più di 720 dipendenti – tra diretti e indiretti – incidendo positivamente sul tasso di occupazione dei territori limitrofi.

“Per quanto possiamo essere bravi in ciò che facciamo, la realtà è che dobbiamo cogliere il momento per andare oltre perchè vogliamo sempre ambire al miglioramento.
Ciò può accadere solo lavorando come squadra e, in veste di guida, ho la responsabilità di  delineare, oggi,  il percorso  che ci conduce verso un futuro di crescita.
Con questa visita, ho voluto ribadire la vicinanza all’Italia e la sua centralità in quanto Paese strategico per la nostra Azienda, come confermano gli investimenti complessivi di 700 milioni di euro in 8 anni, di cui 360 nel prossimo triennio, finalizzati a potenziarne infrastrutture e capacità operativa al servizio delle imprese italiane e della loro straordinaria propensione all’export”, ha affermato Pearson.

“Dal 1° gennaio 2024  sono fiero di ricoprire il ruolo di CEO DHL Express Europe, guidando oltre 60 Paesi e territori europei.
Per me è una grande emozione inaugurarlo insieme ai colleghi italiani, ancor di più all’interno di una facility eccellente come l’HUB di Malpensa.
Da qui le merci possono raggiungere i mercati mondiali in 24/48 ore al massimo, grazie a collegamenti giornalieri con l’HUB di Lipsia o ai voli diretti, come quelli su Cincinnati negli USA o verso le principali destinazioni europee.
L’entusiasmo per l’opportunità e le sfide che verranno non manca e farò tesoro dell’inestimabile esperienza fatta come CEO Americas per guidare l’Europa verso nuovi successi condivisi” , le prime parole di Parra.





A proposito di Direttamente dalle Aziende