Stabilità e facilità di utilizzo: nuovo carrello elevatore trilaterale Neos Tri Cushion

13 luglio 2021
(Comunicato stampa)

Un carrello elevatore ideale per la movimentazione di carichi pesanti ad altezze importanti in corsie strette, in grado di fornire elevata stabilità e facilità di utilizzo in corsie strette: sono queste le principali caratteristiche del nuovo trilaterale Neos Tri Cushion firmato da OMG Industry.

Progettato appositamente per essere utilizzato in corsie di lavoro strette, esso consente di stoccare pallet dal peso importante ad altezze significative (1250 kg a 7500 mm oppure 1500 kg a 6750 mm di altezza).
La dotazione di ruote di carico di ampie dimensioni in cushion scolpito consente di raggiungere massime performance in termini di stabilità e precisione, garantendone l’utilizzo su qualsiasi tipo di pavimentazione piana, anche in ambienti esterni e superfici non lisce.

Questa caratteristica rende questo modello di carrello elevatore unico nel suo genere e senza eguali sul mercato, permettendone l’uso in magazzini esterni, che per esigenze logistiche, debbano essere maggiormente compatti (con corsie con distanza tra i carichi di 1800 mm).

La macchina è dotata sia di una funzione di brandeggio del montante sia di una funzione di rotazione in corsia che consente di spostare un carico da un lato all’altro senza la necessità di uscire dalla corsia stessa, con un conseguente incremento della produttività.
Inoltre, per un maggior confort dell’operatore la cabina può essere chiusa e dotata di riscaldatore.

Una macchina stabile e sicura soprattutto nello stoccaggio in quota


Oltre alla già citata gommatura cushion di ampie dimensioni, la stabilità della macchina è garantita dalla parte elettroidraulica che è stata completamente riprogettata rispetto ai modelli precedenti.

Nei nuovi trilaterali Neos Tri Cushion sono state inserite infatti delle rampe di accelerazione e decelerazione che rallentano i movimenti di traslazione e rotazione a fine corsa in modo graduale.
Questo impedisce alla macchina di subire colpi improvvisi che minano la stabilità dell’intero carrello, soprattutto quando i carichi si trovano ad un’altezza elevata.

L’elevata stabilità del carrello elevatore garantisce un incremento della sicurezza soprattutto nel suo utilizzo ad altezze importanti.
È infatti risaputo come gli operatori siano restii all’utilizzo in quota di macchine di piccole dimensioni, che date le loro caratteristiche, sono soggette ad importanti oscillazioni.

Il nuovo trilaterale Neos Tri Cushion, da test effettuati, è riuscito addirittura a movimentare carichi di 1500 kg ad un’altezza di 7500 mm senza riscontrare una minima instabilità e senza inclinarsi dal lato di posizionamento del carico nelle operazioni di rotazione.

Il confronto con i carrelli snodati


Rispetto ad altre macchine dedicate ad un utilizzo in corsie strette, come i carrelli snodati, il nuovo trilaterale OMG offre una produttività ed una sicurezza maggiore determinata da una maggior facilità di utilizzo e dalla possibilità di operare in corsie più strette di circa 40-50 cm.

Le operazioni richiedono una formazione più ridotta dell’operatore, in quanto tutti i movimenti sono estremamente lineari e non richiedono un’elevata capacità di manovra.
Questo a differenza di un carrello snodato che non da margine d’errore e che può essere utilizzato esclusivamente da carrellisti più esperti che sanno operare con estrema precisione in spazi ristretti.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner

28 giugno 2021
Dalle Aziende
Magazzino automatizzato di Modula per il mondo della ferramenta
27 maggio 2021
Eventi e Workshop
Dematic - Virtual Showcase Autostore
24 marzo 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it