Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Gestione della logistica: via alla collaborazione tra Nutanix e Hardis Group

Una nuova soluzione che sfrutta Ai, Internet of Things e Edge Computing




Sistemi di Magazzino

Un magazzino gemello in digitale: Nutanix collabora con Hardis Group per una logistica efficiente

11 Novembre 2019

Secondo Gartner, entro il 2023 almeno il 50% delle grandi aziende globali utilizzerà AI, analisi avanzate e IoT nella gestione della logistica e della supply chain.

Gestire l’efficienza delle operazioni di logistica diventa infatti più semplice sfruttando, ad esempio, il riconoscimento di immagini e vocale.

Grazie alla collaborazione tra Nutanix, leader nel cloud computing aziendale, e Hardis Group, società che offre consulenza, servizi digitali e software, viene proposta una soluzione che mette insieme il software Vision Insights di Hardis Group e la piattaforma “Xi” IoT di Nutanix.

È così possibile creare un “gemello” digitale del magazzino: con l’utilizzo di sensori, e il riconoscimento delle immagini in tempo reale, sarà possibile analizzare in real time la situazione di tutti i flussi, controllando ad esempio se i pallet sono posizionati correttamente, se ci sono pacchi bagnati o danneggiati, se un operatore non è dotato delle adeguate attrezzature di sicurezza.

“Stiamo aiutando i clienti a migliorare le prestazioni logistiche nei loro stabilimenti, dalle operazioni a monte a quelle a valle, dal momento in cui i componenti e le materie prime arrivano sul posto, fino allo stoccaggio e alla spedizione. I clienti possono ora tracciare e controllare tutti i processi, grazie all’automazione e all’IoT, migliorando efficienza, tracciabilità e sicurezza”, ha affermato Satyam Vaghani, Senior Vice President e General Manager di AI e IoT di Nutanix.





A proposito di Sistemi di Magazzino