Come godere delle gioie dell’IoT




Sistemi di Magazzino

Il magazzino intelligente è più efficace e sicuro

20 Settembre 2019

Robotica versus Uomo? 1 a 0. Battaglia persa per il lavoro umano. L’IoT vince a piene mani. Infatti, grazie all’Internet of Things (IoT), tag, telecamere, sensori, robotica e altro, producono un flusso costante di dati utili per gestire il magazzino in modo eccellente, ottenendo la massima efficienza e sicurezza.

Grazie a numerosi studi, ormai è universalmente riconosciuto: la gestione della logistica tramite l’IoT migliora notevolmente rispetto a quella effettuata tramite il lavoro umano.

L’IoT rende più efficiente la gestione del magazzino per molti aspetti: tiene traccia dell’operatività di ogni lavoratore, attraverso piccoli sensori monitora la situazione dell’inventario in ogni suo aggiornamento, rileva posizione e utilizzo di carrelli ed elevatori, individua merci danneggiate e supervisiona tutti i macchinari in movimento.

Ormai attraverso i sensori di temperatura si può ridurre la degenerazione dei prodotti e con alcuni droni si possono eseguire conteggi accurati dell’inventario.

Alcuni innovativi dispositivi IoT possono essere indossati dai lavoratori per effettuare contemporaneamente la scansione delle spedizioni e monitorare la salute degli addetti, prevenendo danni e affaticamento.

Sta per diffondersi una nuova generazione di robot pick-and-pack che eseguono il sollevamento di carichi pesanti evitando sempre di più ai lavoratori di evitare faticosi sforzi fisici.
Rassegniamoci e abbandoniamoci alle gioie dell’Internet of Things.





A proposito di Sistemi di Magazzino