Nuovo polo a Cortenuova: la struttura sorgerà su un’area nella bergamasca




Servizi e accessori per il trasporto

Trasporti nazionali: Italtrans, proseguono gli investimenti

5 Novembre 2018

Per crescere c’è bisogno di spazio.
Lo sa Italtrans, società di autotrasporto e logistica bergamasca che proprio nella bassa provincia orobica ha recentemente acquistato un’ampia superficie di un’ex acciaieria dove realizzerà una piattaforma distributiva.

Questo nuovo investimento  riguardo il mercato immobiliare logistico segue quello di Calcio (dove la società ha da poco inaugurato un polo da 150mila metri quadrati), comune lombardo che si affaccia sull’autostrada BreBeMi, che collega più a sud del percorso dell’A4 le province di Brescia, Bergamo e Milano.

Il nuovo distaccamento avrà sede pochi chilometri a nord ovest di Calcio, a Cortenuova, e si svilupperà su una superficie di 47.570 metri quadrati.
Appartenente in passato a un’acciaieria, l’area è stata già bonificata e urbanizzata, pronta dunque ad accogliere la nuova piattaforma logistica.

Il piano di sviluppo segue anche l’acquisizione, all’inizio di quest’anno, della Mazzocco, società parmense di trasporto refrigerato che poteva contare su una flotta di 800 veicoli e 25mila metri quadrati per lo stoccaggio refrigerato, e l’acquisto di altri 6mila metri quadrati nel mantovano, a Castiglione delle Stiviere.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto