L'appuntamento per la cerimonia di premiazione è fissato per il 29 novembre a Milano.




Fiere ed Eventi

9a edizione del premio ‘Il logistico dell’anno’.

22 Novembre 2013

Il principale premio della logistica in c/terzi in Italia, che è stato anche il primo riconoscimento nazionale agli operatori di questo strategico settore, ‘Il logistico dell’anno’, celebrerà la sua 9a Edizione il 29 novembre 2013 a Milano presso Palazzo Turati – Via Meravigli 9/b, alle ore 10,00.

Nel corso della manifestazione saranno premiate aziende e manager che si sono distinti sul mercato per innovazione e investimenti logistici nei processi delle supply chain e della distribuzione.

“Nostro obiettivo non è solo quello di rappresentare efficacemente in tutte le sedi Istituzionali istanze e proposte dei nostri Associati, che comprendono tutti i segmenti logistici di merci e commodities in Italia. Uno dei nostri obiettivi fondamentali è anche disseminare “il pensare logisticamente” tra i Decisori e nel Paese.

Solo questa conoscenza è il traino verso scelte e decisioni che mettano al primo posto la logistica in c/terzi, riconoscendole il ruolo di principale alleato in termini di sicurezza, efficienza, risparmio e sostenibilità della produzione e dei consumi dei nostri territori.

Il Logistico dell’Anno non solo riconosce individualmente chi affronta la crisi in termini di ricerca di soluzioni innovative a vantaggio dei propri clienti, ma diffonde, attraverso l’informazione, buone pratiche, dimostrando con fatti la volontà del nostro settore di lavorare per la ripresa” dichiara Carlo Mearelli, Presidente di Assologistica, ideatrice e deus machina del Premio insieme alla testata Euromerci ed Assologistica Cultura e Formazione, per questa edizione organizzato in collaborazione con la CCIAA di Milano e PROMOS.

Il tema che sarà dibattuto quest’anno prima della consegna dei premi è “L’internazionalizzazione e PMI, il ruolo della logistica nell’esportazione del Made in Italy”, uno dei più sensibili in questo momento per l’economia del nostro Paese.
Esso sarà articolato nelle sessioni “Scenari, mercato globale, export promotion e Paesi emergenti” e “Servizi, strumenti logistica e finanziamenti per le PMI”, con interventi di primissimo piano e interesse.

Seguirà la cerimonia di premiazione, con lettura delle motivazioni e consegna ufficiale delle targhe, che quest’anno comprende 24 riconoscimenti alle imprese, rappresentate dai propri vertici, e 9 Ad Personam.





A proposito di Fiere ed Eventi