Inaugurato oggi il più grande impianto fotovoltaico su tetto d'Europa.




Logistica Sostenibile

Al Caab di Bologna l’energia rinnovabile per l’ultimo miglio.

24 Maggio 2013

Con 43.750 pannelli solari per una superficie di 100.000 mq, pari a 14 campi da calcio, l’impianto fotovoltaico su tetto più grande d’Europa viene inaugurato oggi al Caab – Centro Agro-Alimentare di Bologna.

L’impianto è stato realizzato da Unendo Energia e ha richiesto un investimento di 22,5 milioni di euro.
Con una potenza energetica di 10.500 kWp e 11.350.000 kWh, l’impianto permetterà di ridurre di 5.250 tonnellate l’anno le emissioni di Co2 , pari alle emissioni di un’auto diesel di media cilindrata che effettui 710 volte il percorso della circonferenza terrestre.

L’energia prodotta, di circa 3 milioni di kWh, rende già completamente autosufficienti tutte le strutture presenti al Caab, mentre ulteriori 7,3 milioni di kWh verranno utilizzati, come ha spiegato il presidente del Caab Andrea Segrè, “anche per attivare la cosiddetta logistica sostenibile dell’ultimo miglio: l’ortofrutta del Caab dovrà raggiungere il centro della città con i mezzi elettrici in modo da abbattere l’inquinamento del centro di Bologna, anche quello acustico”.





A proposito di Logistica Sostenibile