Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Lean & Green sbarca in Italia.

L'obiettivo del programma è quello di ridurre di almeno il 20% in cinque anni le emissioni di CO2.




Logistica Sostenibile

Lean & Green sbarca in Italia.

31 Gennaio 2012

Il Freight Leaders Council ha portato anche in Italia il programma Lean & Green per la logistica sostenibile.

I partecipanti al programma, nato in Olanda nel 2007, si impegnano a ridurre di almeno il 20% in cinque anni le emissioni di CO2, aumentando nello stesso tempo la loro redditività.

Le aziende che vogliono aderire devono proporre a Flc un piano che descriva gli obiettivi.

Le prime aziende italiane ad aderire sono state Tnt Global Express, Huntsman, Imcd, Heinz, Sca e Chep.

Il programma Lean and Green Sustainable Logistics, gestito da Connekt, aspira a rendere ancora più sostenibili le attività di logistica grazie a un contributo tangibile e pragmatico da parte degli attori di mercato.

Luca Rossi, Country General Manager CHEP Italia, sottolinea: “Lo scorso anno CHEP si è aggiudicata il Lean and Green Award 2010 per le sue operazioni di pooling di pallet sul territorio olandese, dove entro il 2012 otterremo una riduzione del 32% nelle emissioni di CO2.

Contiamo di replicare questo successo nel programma Lean and Green italiano, raggiungendo il target di sostenibilità prefissato”.





A proposito di Logistica Sostenibile