“Fare Logistica col Provider”, il webinar che si terrà il 14 marzo, offre l’opportunità unica di esplorare le dinamiche dell'outsourcing logistico con esperti del calibro di Giovanni Leonida, Francesca Menazzi e Paolo Azzali. Iscriviti!




Fiere ed Eventi

Navigare l’outsourcing logistico: insights e strategie al webinar “Fare Logistica col Provider”

8 Marzo 2024

In un mondo dove l’efficienza operativa è la chiave per mantenere la competitività, la gestione della logistica assume un ruolo centrale nelle strategie aziendali.
Il webinar online gratuito del 14 marzo 2024, “Fare Logistica col Provider“, si propone come un faro per le aziende orientate all’innovazione, che vedono nell’outsourcing logistico non solo un’opportunità per ottimizzare i processi ma anche una sfida ricca di dubbi e incertezze.
L’evento, organizzato con la moderazione di Luca Pacchiarini, Partner di AB Coplan, mira a dischiudere le porte verso un futuro di collaborazione ed efficienza, trattando temi chiave come i provider logistici e trasportatori, il mercato immobiliare logistico e le ultime innovazioni in termini di software e sistemi di gestione.

Attraverso una tavola rotonda che vedrà la partecipazione di figure di spicco nel settore, come Giovanni Leonida, pioniere della logistica integrata in Italia, Francesca Menazzi, Head of Human Resources di Logistica Uno, e Paolo Azzali, fondatore di AB Coplan, il webinar si preannuncia come un momento di condivisione di esperienze e conoscenze senza precedenti.
Con l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per navigare con sicurezza il mondo dell’outsourcing logistico, l’evento offrirà spunti pratici e teorici su come affrontare e superare le sfide legate a questa importante decisione strategica.

L’accesso al webinar è previsto per le 10:15, con inizio lavori alle 10:30, offrendo a tutti gli interessati la possibilità di approfondire e discutere le ultime tendenze e le migliori pratiche nel campo della logistica e dell’outsourcing.

Per saperne di più leggi l’agenda e iscriviti all’evento gratuito “Fare Logistica col Provider

Sfatare i miti dell’outsourcing logistico: una nuova visione con Giovanni Leonida

Nel dibattito sull’outsourcing logistico, spesso dominato da preconcetti e idee preconfezionate, emerge la figura di Giovanni Leonida, un vero pioniere nel panorama logistico italiano.
Con una carriera che ha segnato epoche, dalla sua esperienza all’Olivetti dove ha introdotto il primo sistema di logistica integrata nel 1975, fino a ruoli chiave in aziende di rilievo come Zanussi e Seleco, Leonida si è distinto non solo per la sua visione innovativa, ma anche per la capacità di trasformare la teoria in pratica con successi tangibili, come dimostrato dalla fondazione di realtà ora consolidate nel settore, quali Ceva Logistics e Malpensa Logistica Europa.

Nel suo intervento Outsourcing logistico: realtà e pregiudizi, previsto per squarciare il velo sui numerosi pregiudizi che ancora oggi avvolgono l’outsourcing logistico, Leonida si avvarrà della sua esperienza decennale e di una comunicazione diretta, caratterizzata da slogan incisivi e aneddoti tratti dalla sua ricca vita professionale.
La sua presentazione non sarà soltanto un viaggio attraverso i successi e le sfide dell’outsourcing logistico, ma anche un’occasione unica per comprendere come questo strumento, spesso mal interpretato, possa effettivamente rappresentare una leva strategica per l’efficienza e la competitività aziendale.

Al di là dei pregiudizi, l’outsourcing logistico, secondo Leonida, nasconde potenzialità inesplorate e vantaggi significativi per le aziende che sanno approcciarsi a questa pratica con la giusta mentalità.
Attraverso esempi concreti e testimonianze dirette, il suo intervento mira a ridefinire il concetto di outsourcing logistico, mostrando come una corretta implementazione possa non solo ottimizzare i processi aziendali ma anche generare un valore aggiunto in termini di flessibilità, innovazione e sostenibilità.

Logistica Uno: verso un futuro di sostenibilità e innovazione nell’appalto logistico

Il secondo intervento sarà quello di sarà Francesca Menazzi, Head of Human Resources, con l’intervento dal titolo Logistica Uno e l’impegno verso appalti certificati.
L’intervento della dott.ssa Menazzi esplora l’impegno di Logistica Uno verso gli Appalti Certificati, un passo significativo verso una logistica socialmente responsabile.
L’azienda intende perseguire la certificazione ESG e gestire in modo ottimale i servizi logistici, garantendo così il rispetto dei diritti dei lavoratori e dei partner commerciali.
Attraverso una Commissione di Certificazione, i contratti di appalto e subappalto vengono valutati per garantire la conformità e ridurre il contenzioso legale, distinguendo tra somministrazione e appalto.
Questo processo coinvolge committenti, fornitori e lavoratori, assicurando condizioni di lavoro soddisfacenti e promuovendo la crescita e lo sviluppo professionale.
L’azienda si impegna a implementare standard di certificazione e a supervisionare l’operato dei subappaltatori, garantendo qualità, affidabilità e sostenibilità sociale ed etica.
Questo approccio rappresenta un’evoluzione significativa della strategia aziendale, promettendo benefici per l’azienda, i partner commerciali e la comunità nel suo complesso.

Nel cuore dell’industria logistica, dove l’efficienza e la sostenibilità si intrecciano per dar forma al futuro, Logistica Uno emerge come protagonista di un cambiamento radicale.
L’azienda si impegna a ridefinire gli standard dell’appalto logistico, mirando a un impatto ambientale ridotto e a pratiche di lavoro etiche.
La loro storia aziendale, iniziata nei settori del food and beverage, si è espanso ben oltre, abbracciando una vasta gamma di industrie grazie a un approccio tailor-made che pone al centro le esigenze dei clienti.

La filosofia Logistica Uno si basa sull’innovazione e sul rispetto profondo per l’ambiente, implementando flotte green, integrazioni i trasporti navali con quelli ferroviari e impegnandosi nella riduzione del traffico e delle emissioni di CO2.
Tutto ciò, unito all’impegno per la qualità, testimoniato da certificazioni come UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 45001, e IFS LOGISTICS, ci posiziona all’avanguardia del settore.

L’offerta di Logistica Uno è variegata e copre l’intera supply chain: dalla logistica integrata, sia in outsourcing che in house, al trasporto e distribuzione, fino alle soluzioni di e-commerce e alla gestione specializzata in settori come food & grocery, beverage, retail, e healthcare.
La visione aziendale è chiara: essere speciali significa essere specializzati, e per questo si impegnano a fornire soluzioni che rispondano precisamente alle esigenze dei clienti, garantendo al contempo cura e sicurezza dei prodotti.

Con un occhio sempre rivolto al futuro, sono consapevoli che restare al passo con il mercato significa investire incessantemente in ricerca e innovazione. Partner attivi dell’Osservatorio Contract Logistics del Politecnico di Milano, sono sempre pronti ad affrontare le sfide che il domani riserverà, garantendo la presenza e supporto in ogni scenario futuro.
Logistica Uno non è solo un’azienda di logistica; è un partner affidabile e all’avanguardia, pronto a guidare il settore verso un futuro più sostenibile e responsabile.

Navigare l’outsourcing logistico: lezioni pratiche con Paolo Azzali

Nel dinamico mondo dell’outsourcing logistico, dove la teoria si intreccia con la pratica quotidiana, Paolo Azzali, Fondatore di AB Coplan, porta alla luce anni di esperienza consolidata e competenze specifiche nell’assistenza a centinaia di aziende nei loro progetti di outsourcing.
Specializzati in aree chiave quali auditing logistico, pianificazione della produzione, gestione delle scorte, ottimizzazione della rete distributiva, e non solo, AB Coplan emerge come un pilastro nel campo della consulenza logistica e della supply chain management.

L’intervento di Azzali dal titolo: Le cose da sapere per fare bene la logistica col provider? si focalizzerà sulle dinamiche essenziali che governano il successo di un progetto di outsourcing logistico, enfatizzando come la scelta del modello di outsourcing influenzi direttamente i risultati ottenuti.
Attraverso l’esplorazione di casi reali e la disamina delle migliori pratiche, Azzali mira a delineare un percorso chiaro per navigare gli “incidenti di percorso” che sono inevitabili in tali progetti, trasmettendo una conoscenza preziosa che va oltre il semplice dato teorico.

Questo approccio metodologico, che inizia con un’accurata fase di analisi (audit) e si conclude con l’implementazione di soluzioni su misura, rappresenta la chiave per affrontare con successo le sfide dell’outsourcing logistico.
Attraverso l’intervento, Azzali sottolineerà l’importanza di una stretta collaborazione tra cliente e provider, l’adeguamento a modelli operativi flessibili e innovativi, e la costante ricerca di miglioramento ed efficienza nella gestione dei flussi logistici.

La sessione si preannuncia come un’opportunità unica per imprenditori, manager, e professionisti del settore di acquisire insights diretti e applicabili, basati su esperienze concrete, per massimizzare il valore degli accordi di outsourcing.
Il messaggio di Azzali è chiaro: il successo in logistica non è solo una questione di scegliere il giusto partner, ma anche di adottare le strategie, gli strumenti e i comportamenti adeguati per un’efficace collaborazione.
Con questo intervento, Paolo Azzali non solo condivide le sue ricche conoscenze, ma offre anche una bussola per chi cerca di ottimizzare le proprie operazioni logistiche in un contesto di outsourcing.

Non perdere l’occasione di trasformare la logistica della tua azienda.
Iscriviti al webinar e scopri come l’outsourcing logistico possa diventare il tuo alleato strategico per una gestione più efficiente e sostenibile.

Inoltre, si ringrazia per la partecipazione Sogema, società italiana nella gestione di soluzioni di logistica avanzata e Thinking Pack, software house dedicata alla progettazione, sviluppo e implementazione di soluzioni software per la pianificazione della domanda e l’ottimizzazione delle scorte.

Tra i media partner dell’evento: Ship2Shore, Technoretail, Distribuzione Moderna e Trasportare Oggi.





A proposito di Fiere ed Eventi