Successo e soddisfazione di organizzatori e di partecipanti per la seconda edizione dell’ITN a Bologna




Fiere ed Eventi

Ricercare carichi e automezzi è ancora più semplice grazie all’Italy Transport Networking

23 Maggio 2018

Il mondo della logistica e dei trasporti riunito venerdì 18 maggio presso lo Zanhotel & Meeting Centergross di Bentivoglio (BO).
L’occasione, la seconda edizione di Italy Transport Networking, evento organizzato dalla Fondazione Wtransnet allo scopo di creare contatti e relazioni tra le aziende iscritte alla piattaforma e scese in campo in prima persona.

Borsa carichi
che opera nel settore del trasporto e della logistica, Wtransnet offre soluzioni davvero innovative per creare un match efficace tra gli operatori del trasporto e le aziende che necessitano di tali servizi.

La giornata di incontro ha visto una prima fase di speed networking – caratterizzata da colloqui conoscitivi scanditi a tempo – e una seconda fase dedicata a cargo area, spazio predisposto ai colloqui privati e alle presentazioni commerciali.
Settanta le aziende presenti operanti nel settore trasporto merci, venti i tavoli occupati dai grandi nomi.

Logisticamente, in qualità di media partner, era presente all’Italy Transport Networking, durante il quale è stato possibile approfondire alcuni temi con la Presidente della Fondazione Wtransnet, Anna Esteve, che ci ha raccontato le novità dell’evento giunto alla sua seconda edizione: “Abbiamo istituito cargo area che permette alle aziende più estese di riunirsi attorno ad un tavolo e di gestire i momenti di incontro con altre aziende”.

Un contatto diretto guardandosi negli occhi che vada oltre la mera interazione digitale con la piattaforma web, questa la rivoluzione Wtransnet: “La novità da noi rappresentata è stata quella di bilanciare la parte tecnologica con quella umana – rivela la Presidente – per questo, Italy Transport Networking vuole essere un punto di incontro tra aziende che in un solo giorno possono fare tanto.
E non solo diventa occasione interessante per loro, ma anche per noi: conoscere e aiutare gli imprenditori a crescere diventa più una questione di cuore che una questione di business”.

Ma quale sarà la nuova ambiziosa meta di Wtransnet dopo la doppietta dell’ITN in Italia?
“Il concetto piace: in Spagna sono 8.000 i nostri clienti, in Italia siamo già a 500.
Per quanto riguarda il futuro – conclude Anna Esteve – stiamo lavorando al prossimo mercato: l’Est Europa”.





A proposito di Fiere ed Eventi