Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Dimo sceglie GSE Italia per la costruzione del nuovo Ce.Di.

Zebra_Technologies_annuncia_i_risultati_finanziari_del_primo_trimestre_2012




21 Maggio 2012

Zebra Technologies annuncia i risultati finanziari del primo trimestre 2012.

Le vendite nette per il trimestre, chiuso il 31 marzo 2012, sono aumentate del 2,8% per un ammontare di 243.875.000 dollari rispetto ai 237.301.000 dollari del primo trimestre 2011.

“Le attività strategiche per guadagnare quote di mercato penetrano in settori mirati in modo profondo ed esteso, con una copertura geografica che ha portato all’aumento delle vendite in tutte le regioni“, ha dichiarato Anders Gustafsson, chief executive officer di Zebra.

“La nostra formidabile linea di prodotti, le ampie relazioni di canale a livello globale e la varietà di business ci hanno permesso di intraprendere affari con i clienti appartenenti ad una vasta gamma di settori industriali. In un momento particolarmente delicato, siamo stati in grado di far coincidere una performance eccellente con un efficace controllo delle spese operative.

Abbiamo continuato a investire in quelle aree critiche per il raggiungimento del successo di Zebra nel lungo periodo. Quest’anno, siamo sulla strada giusta per offrire un elevato numero di stampanti innovative.

Queste e altre soluzioni permettono ai nostri clienti di tracciare i loro beni, le loro transazioni e le loro persone attraverso catene di valore. Abbiamo fiducia nel futuro di Zebra e della nostra capacità di accelerarne la crescita per fornire rendimenti più elevati ai nostri azionisti.”

Al 31 marzo 2012, Zebra ha registrato 362.244.000 dollari in liquidità e investimenti, e nessun debito a lungo termine.
Le giacenze nette ammontano a 126.119.000 dollari, e il netto dei crediti ai clienti è pari a 157.114.000 dollari.

Discussione e analisi

  • Il fatturato netto per il primo trimestre del 2012 include la crescita
    anno su anno delle quattro aree geografiche della società. La crescita
    delle vendite delle stampanti card e dei consumabili è cresciuta
    notevolmente.

  • Il margine lordo del 49,1%, contro il 50,6% dello scorso anno riflette principalmente i movimenti del mix di prodotti.
  • La crescita delle spese operative del 2,9% comprende un modesto aumento
    delle spese amministrative, così come un aumento delle vendite e delle
    spese di marketing che sono state principalmente legate alle attività a
    supporto dell’espansione geografica dell’azienda e per lo sviluppo del
    mercato. Tale crescita è stata parzialmente compensata da una
    diminuzione dei costi di produzione. Il margine di profitto operativo è
    diminuito, passando dal 18,7% al 17,2%.

Stock Purchase – Aggiornamenti
Durante il primo trimestre del 2012, Zebra ha riacquisito 264.567 azioni della Zebra Technologies Corporation Classe A Common Stock. Al 31 marzo 2012, la società era proprietaria di 3.231.632 azioni con opzione di riacquisto autorizzato, e 51.908.000 azioni ordinarie in outstanding.

Previsioni sul secondo trimestre
Zebra ha annunciato le sue previsioni finanziarie per il secondo trimestre del 2012. Le vendite nette attese variano da 250.000.000 e 260.000.000 dollari. L’utile diluito per azione atteso varia in un range tra 0,58 e dollari 0,63 dollari.





A proposito di Direttamente dalle Aziende