Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Nuovi pallet per LPR.

Nuovo_stabilimento_Jungheinrich_in_Germania




2 Marzo 2012

Nuovo stabilimento Jungheinrich in Germania.

Jungheinrich intende ottimizzare il proprio processo produttivo e
aumentare la sua capacità di produzione: a tale scopo, Jungheinrich
Moosburg GmbH aprirà un nuovo stabilimento per la produzione di carrelli
sistemi e carrelli da magazzino
presso la zona industriale e commerciale di
Degernpoint, nelle immediate vicinanze dell’attuale sede produttiva di
Moosburg
.

L’inizio dei lavori è previsto per la fine di aprile 2012.
Nonostante le incertezze congiunturali, Jungheinrich conta sulle buone prospettive
di crescita
per gli anni a venire e pertanto intende adeguare tempestivamente le
proprie sedi produttive.

Nella zona industriale e commerciale di Degernpoint
presso Moosburg, sorgerà un “Centre of Excellence” indipendente per carrelli
sistemi e carrelli da magazzino
.

Questi carrelli sono prodotti attualmente presso la
sede centrale di Moosburg.
Tale sede, ormai, non consente più un ulteriore
incremento della produzione.
L’entità economica del progetto del nuovo
stabilimento si aggira intorno ai 40 milioni di euro.

Già nel 2008, l’azienda aveva
acquistato un terreno di circa 60.000 metri quadrati da destinare al progetto di
ampliamento nell’area industriale di Degernpoint.

“L’apertura della nuova sede
rappresenta un ulteriore e importante investimento per il futuro della nostra
azienda, in grado di assicurarci una crescita a lungo termine” così Hans.-Georg
Frey, presidente del consiglio di amministrazione di Jungheinrich AG.
Presso la sede di Moosburg lavorano attualmente circa 960 dipendenti, di cui 260
nel settore carrelli sistemi e carrelli da magazzino.

Questi ultimi, con l’avvio della
produzione, saranno trasferiti presso la nuova sede di Degernpoint, ad appena tre
chilometri di distanza.

La messa in funzione del nuovo stabilimento è prevista per
la seconda metà del 2013.

I carrelli a contrappeso Jungheinrich continueranno a
essere prodotti nella sede centrale di Moosburg.
In tale sede, in una seconda
fase, saranno ottimizzati i processi produttivi e ampliate le potenzialità nel settore
dei carrelli a contrappeso (elettrici e con motore a combustione interna).





A proposito di Direttamente dalle Aziende