Industrial Analytics e gestione della Supply Chain le applicazioni più diffuse.




Sistemi di Magazzino

Osservatorio Smart Manufacturing: le imprese crescono nel digitale.

23 Giugno 2016

Anche in Italia si parla di Smart Manufacturing, con un quadro da leggere in chiave positiva, secondo Alessandro Perego, Responsabile scientifico dell’Osservatorio dedicato proprio alle Smart Manufacturing, quindi al rapporto tra imprese e digitale.

Secondo l’Osservatorio del Politecnico di Milano, che ha interpellato 307 imprese dei principali settori del manifatturiero italiano, quasi un terzo delle imprese ha avviato tre o più progetti nelle aree dell’Industrial Internet of Things, Industrial Analytics, Cloud Manufacturing, Advanced Automation, Advanced Human Machine Interface e Additive Manufacturing.

L’Osservatorio ha censito oltre 600 applicazioni (risultate il 30% in più rispetto al 2015).
Le più diffuse risultano essere le applicazioni di Industrial Analytics per la produzione e la logistica (20%) e della gestione della Supply Chain (15%).
Tra i limiti evidenziati per un ulteriore sviluppo nell’utilizzo di queste tecnologie (oltre un terzo delle imprese industriali non ha ancora avviato progetti in tal senso), sono stati segnalati il contesto, la mancanza di infrastrutture, impianti datati, limiti culturali e organizzativi.





A proposito di Sistemi di Magazzino