I robot che scansionano le merci e avvisano i dipendenti per rimetterle a posto.




Sistemi di Magazzino

Il progetto di Walmart: droni magazzinieri.

6 Giugno 2016

Il progetto di WalMart è semplice: utilizzare numerosi droni per scansionare i prodotti nei magazzini e migliorare la logistica.
L’idea è che il robot controlli gli oggetti sulle scaffalature e, in caso qualcosa non sia in ordine, avvisi un magazziniere per risolvere la problematica.

La WalMart Stores Inc è una catena di megastore americana, che conta circa 4500 centri commerciali e 100 magazzini di logistica sparsi per gli Stati Uniti; per un’organizzazione di tali dimensioni, il sistema ideato potrebbe tradursi in un notevole risparmio di tempo e, quindi, in un aumento del profitto.

WalMart ha ufficialmente richiesto alla FAA – l’Agenzia Federale Statunitense per l’Aviazione Civile – il permesso di usare i droni anche all’aperto, sia per le consegne dei pacchi ai clienti sia per monitorare il movimento delle merci nei piazzali.
Nell’attesa di una risposta, la multinazionale prosegue gli esperimenti al chiuso.





A proposito di Sistemi di Magazzino