Il corridoio costeggia il Reno, attraversa il cuore dell’Europa e mette in relazione diretta centri economici in espansione.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Tunnel del San Gottardo: opera storica che inaugurerà il prossimo 1 giugno.

23 Maggio 2016

Inaugurerà il prossimo 1 giugno e sarà l’elemento centrale  della Nuova ferrovia transalpina, nonché cuore del corridoio Rotterdam-Genova.
Stiamo parlando del tunnel del San Gottardo, un’opera di portata eccezionale che il console generale di Svizzera a Milano, Félix Baumann, descrive come un evento «di portata storica», per la Confederazione elvetica e per l’Europa.

La messa in servizio commerciale della galleria di base del Gottardo da parte delle Ferrovie federali svizzere è prevista per l’11 dicembre 2016, dopo circa 3mila ulteriori corse di prova, con l’obiettivo di realizzare una asse per il trasporto merci ferroviario tra nord e sud vantaggioso, affidabile e competitivo.

Il corridoio costeggia il Reno, attraversa il cuore industriale dell’Europa e mette in relazione diretta centri economici in espansione quali Rotterdam, Amsterdam, Anversa, Colonia, Francoforte, Basilea, Zurigo, Milano e Genova.
A confermare la valenza autenticamente europea del nuovo tunnel ferroviario, alla giornata inaugurale del 1° giugno nel cantone di Uri, 17 anni dopo la prima esplosione nel cunicolo principale, sono annunciati, oltre alle massime autorità elvetiche, anche Matteo Renzi, Angela Merkel e François Hollande.

Secondo le previsioni del nostro governo, il Terzo valico dei Giovi, che per la parte italiana ha la stessa importanza dei nuovi tunnel del Gottardo e del Ceneri per quella svizzera, non sarà ultimato prima del 2021.
Attualmente lo stato di avanzamento dei lavori del Terzo valico è al 9%, per cui è lecito nutrire qualche dubbio sui tempi di completamento di questa galleria (lunga 37 chilometri).
Il governo, però, è determinato a stringere i tempi per agganciare il Nord-Ovest ai grandi assi di scorrimento europei.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali