I dati Enac per Il Sole 24 Ore.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Aeroporti italiani: i gestori prevedono una spesa di 3,6 miliardi nei prossimi cinque anni.

5 Novembre 2015

L’Enac, l’Ente nazionale aviazione civile, ha stimato le risorse che saranno investite negli aeroporti italiani nei prossimi cinque anni, elaborando i dati per il quotidiano “Il Sole 24 Ore”.

La spesa complessiva prevista dai gestori, per adeguare le strutture e costruirne di nuove, è di 3,6 miliardi nei prossimo quinquennio, mentre entro il 2016, per completare i programmi in corso, serve una spesa di 600 milioni di euro.

Dal punto di vista del traffico aereo delle merci, Malpensa, definito dal quotidiano l’“hub nazionale per le merci”, con un traffico di 470mila tonnellate di merci nel 2014, investirà la maggior parte dei circa 270 milioni di euro per il settore cargo.
È qui, secondo il quotidiano, che si giocherà la partita cruciale per il cargo.

Le risorse si concentreranno negli aeroporti di Roma, Milano e Venezia, con una spesa di 2,6 miliardi di euro, oltre a 1,7 miliardi di euro già previsti dal 2012 che saranno impiegati entro il prossimo anno.
Il restante miliardo è destinato agli altri aeroporti italiani, come quello di Bologna, del sistema toscano Pisa e Firenze, e di Napoli.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali