Una qualsiasi ditta del settore merceologico può ottenere il rimborso delle accise sul gasolio.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Come ottenere il rimborso delle accise sul gasolio per gli autotrasportatori.

10 Settembre 2015

Tutte le ditte che operano nel settore merceologico, sia con una licenza di trasporto per conto proprio che per conto terzi, se consumano gasolio per qualsiasi automezzo di almeno 7,5 tonnellate, hanno diritto al rimborso delle accise sul gasolio pari a 214,19 euro ogni 1.000 litri consumati.

Tale agevolazione, denominata più comunemente “Carbon Tax“, ha una cadenza trimestrale e può essere ottenuta tramite compensazione assieme alle altre imposte e contributi da pagare con modello F24.
A beneficiarne possono essere anche autoveicoli destinati a trasporti specifici (ad esempio betoniere, furgoni frigoriferi, autobotti), sia di proprietà che in leasing o a noleggio, con competenze statali, regionali o locali.

Nel 2015, inoltre, è possibile presentare le dichiarazioni arretratre di consumo fino all’ottobre 2013, recuperando i rimborsi sulle accise ad oggi non ancora richiesti; è necessario predisporre l’apposita dichiarazione di consumo da inoltrare all’ufficio delle Dogane di competenza territoriale tramite il Servizio telematico Doganale – E.D.I. o tramite un intermediario.

Per richiedere il rimborso dell’Iva estera per il 2014 puoi rivolgerti a Madison.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali