L’Autorità Portuale di Amburgo sperimenta la prima SmartROAD europea, per migliorare la gestione di risorse e infrastrutture del porto e della città.




Servizi e accessori per il trasporto

SmartROAD, prototipo per il porto intelligente.

18 Giugno 2015

Operatori_logistici_marittimi_e_portuali-Amburgo_porto_shippingL’Autorità Portuale di Amburgo si avvicina a trasformarsi in un “porto intelligente”, realizzando la prima SmartROAD europea: un prototipo che intende migliorare la gestione delle risorse, i flussi di traffico, il controllo delle condizioni delle infrastrutture e l’impatto ambientale, con soluzioni di analytics e gestione dei dati in tempo reale consentita dall’Internet of Everything.

“Con SmartROAD l’Autorità Portuale di Amburgo sta sperimentando per la prima volta un prototipo integrato di applicazione dell’Internet of Everything, operativo su una infrastruttura reale, che offre importanti opportunità di utilizzo sia per il porto sia per la città”, afferma il Dr. Sebastian Saxe, CIO dell’Autorità portuale della città.

Le soluzioni SmartROAD riguardano quattro aree:

  • traffic management;
  • sensori strutturali;
  • sensori ambientali;
  • illuminazione intelligente.

L’analisi dei risultati della sperimentazione consentirà di valutare l’impiego su più ampia scala di tali soluzioni nel porto.
Il prototipo SmartROAD è frutto dell’intesa tra Cisco e la città di Amburgo da aprile 2014.
Sostengono il progetto anche Philips, AGT International, T-System, World Sensing e Kiwi.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto