L'obiettivo europeo è di creare un sistema per migliorare l'accessibilità a dati e informazioni.




Servizi e accessori per il trasporto

Sviluppo di applicazioni logistiche per il trasporto nautico: il bando Ue aperto fino al 23 aprile.

20 Aprile 2015

Sempre più possibilità per le Pmi nell’ambito dello sviluppo di tecnologie come supporto per le attività di logistica nel settore del trasporto nautico.
All’interno dei fondi UE Horizon 2020, è ancora aperto – fino al 23 aprile 2015 – il bando “Common communication and navigation platforms for pan-European logistics applications”.

L’obiettivo della Commissione Europea è di creare una struttura dati che aumenti l’accessibilità comune alle informazioni utili agli operatori europei della logistica su acqua.
Può partecipare al bando chi abbia realizzato una partnership formata da almeno tre soggetti, indipendenti tra loro, aventi sede in almeno tre Stati diversi.

Possono essere finanziate azioni legate a:

  • modalità di comunicazione mobile per scambi di informazioni;
  • sistemi di comunicazione affidabili e sicuri, storage di informazioni ed elaborazione dati;
  • capacità di fornire informazioni spaziali e di posizione;
  • piattaforme web;
  • linee guida tecniche ed organizzative;
  • elaborazione di piani d’azione, modelli operativi e di business che includano la partecipazione di Pmi.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto