Il Piano deve essere realizzato entro 90 giorni dalla conversione in legge dello Sblocca Italia.




Servizi e accessori per il trasporto

Il nuovo comitato tecnico scientifico per il Piano della Portualità e Logistica.

17 Novembre 2014

Per l’elaborazione del nuovo Piano della Portualità e della Logistica, che dovrà definire i distretti logistici che competono alle nuove Autorità Portuali, così come inserito nel decreto Sblocca Italia, è stato costituito il Comitato tecnico scientifico, formato da:

  • Simona Camerano, coordinatrice Attività di Ricerca e Studi Cassa depositi e prestiti;
  • Antonio Cancian, presidente e a.d. Rete Autostrade Mediterranee;
  • Piero Casadio, responsabile Centro analisi sede di Roma – Banca d’Italia;
  • Rodolfo De Dominicis, presidente e a.d. UIRNet Spa;
  • Nereo Marcucci, presidente Confetra;
  • Pasqualino Monti, presidente Assoporti;
  • Francesca Morace dell’Università di Reggio Calabria;
  • Gianpaolo Polichetti, vicepresidente Commissione porti e infrastrutture Confitarma;
  • Michele Ruggieri, Amministratore Unico Fedarlinea;
  • Marco Simonetti, Vicepresidente Contship Italia;
  • Raffaele Tiscar, Vicesegretario generale di Palazzo Chigi;
  • Stefano Zunarelli, avvocato di Diritto dei trasporti e della navigazione;
  • Enrico Pujia, responsabile della Direzione Generale per il Trasporto Marittimo e Fluviale del Ministero Infrastrutture e Trasporti;
  • Enrico Seta, capo segreteria tecnica MIT.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto