Lo evidenzia lo studio pubblicato ieri dal gruppo di ricerca Prologis.




Trend

La logistica immobiliare cresce anche grazie all’e-commerce.

17 Luglio 2014

Si intitola “La crescita della Logistica Immobiliare: analisi della domanda da parte dei principali clienti industriali” ed è lo studio pubblicato ieri, frutto del lavoro del gruppo di ricerca di uno dei leader mondiali nel settore immobiliare logistico, la Prologis.

Secondo lo studio, l’e-commerce influenza la domanda degli immobili della logistica, che cambierà in futuro proprio per le caratteristiche del commercio elettronico.
Sono soprattutto le aziende del retail, infatti, coinvolte in questo mercato, e, oltre ad utilizzare sempre di più sistemi come la tracciatura delle merci, sono protagoniste di un confronto competitivo tra concorrenti, che sta favorendo le concentrazioni e la crescita della domanda di immobili per la supply chain.

I modelli di processo logistico mettono in primo piano la vicinanza ai centri più popolati – spiega Chris Caton, il vice presidente e responsabile della sezione Ricerca della Prologis – per consentire tempi di consegna più rapidi, livelli di servizio elevati e una maggiore flessibilità nella supply chain”.





A proposito di Trend