Transics unisce la comunicazione dei guidatori al trasferimento dei dati del veicolo.




Software e sistemi per il trasporto

Tx-Smart for Tx-Go: app e pc di bordo insieme per la distribuzione.

20 Giugno 2014

Integrazione di smartphone e computer di bordo è l’idea di Transics: unire la app per smartphone Tx-Smart – che supporta la comunicazione dei guidatori e le attività quotidiane fuori cabina – al computer di bordo dei veicoli Tx-Go, che ha il compito di trasferire i dati del veicolo e del conducente.

Il progetto, ideato dall’azienda specializzata in fleet management, sarà utilizzato da Aloys Roemaat Transport, carrier internazionale con 130 dipendenti e 70 mezzi di trasporto già dotati di computer di bordo Transics.

Tx-Smart for Tx-Go è dunque un’idea concepita per permettere ai conducenti di elaborare grosse quantità di dati al di fuori della cabina e allo stesso tempo assicurare il trasferimento permanente dei dati di mezzo e autista, integrando entrambi i flussi di informazioni nella piattaforma di back-office Tx-Connect.

«Oltre alla possibilità di scambiare messaggi di testo su planning, indirizzi, ecc. – spiega il general manager di ART, Eric Huinink – siamo in grado di effettuare registrazioni fuori cabina in tempo reale.

È utile che i nostri guidatori possano scattare foto in caso di danni, registrare firme digitali o scambiare i dati dei pallet con la base. I pianificatori delle spedizioni possono inoltre visualizzare entrambi i flussi di informazioni in un quadro unico».





A proposito di Software e sistemi per il trasporto