Per l'Europa è l'ottavo segno positivo consecutivo, in Italia difficoltà solo per il settore autobus.




Servizi e accessori per il trasporto

Veicoli commerciali: in Europa e Italia un aprile positivo.

30 Maggio 2014

Il mercato dell’Unione Europea degli autoveicoli per trasporto di merci e per il trasporto collettivo di persone (camion e bus), consolida la sua ripresa.

Secondo i dati Acea in aprile è stato registrato l’ottavo segno positivo consecutivo con una crescita del 5,1%.
A detta del Centro Studi Promotor, il settore è trainato dai veicoli commerciali con portata fino a 3,5 tonnellate che in aprile ha registrato un aumento del 6,4%, bene anche il settore dell’autobus che sempre in aprile ha visto un aumento delle vendite del 20,4%, mentre si registra un calo del 2,9% solo riguardo ai veicoli per trasporto cose con portata superiore alle 3,5 tonnellate (veicoli industriali).

Per quanto riguarda l’Italia invece il settore di camion e bus ha registrato nel mese di aprile una crescita del 15,2%, in particolare + 16,9% per i veicoli commerciali con portata fino a 3,5 tonnellate e +10,2% per il comparto dei veicoli industriali.
Registrate difficoltà solo per il settore autobus, che accusa un calo di vendite del 31,6%.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto