I veicoli pesanti dovranno accedere obbligatoriamente dal nuovo varco di via dell'Azoto.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Porto di Venezia: nuova viabilità per i mezzi pesanti.

3 Marzo 2014

Da mercoledì 5 marzo 2014 cambierà l’accesso al Porto di Venezia – Sezione Commerciale di Marghera, per la nuova apertura del varco in via dell’Azoto.

Lo comunica l’Autorità Portuale di Venezia. A partire da tale data, infatti, i veicoli pesanti in entrata al porto dovranno accedere obbligatoriamente dal nuovo varco di via dell’Azoto.


I mezzi in uscita, invece, dovranno transitare dal varco di via del Commercio e sarà permessa l’uscita dal varco di via dell’Azoto solo per i mezzi pesanti diretti al Consorzio Multimodale Darsena.

Di seguito, la tabella riassuntiva:

  1. Mezzi pesanti (in entrata)
    dovranno obbligatoriamente accedere al porto commerciale dal nuovo varco di Via dell’Azoto

  2. Mezzi pesanti (in uscita)
    dovranno obbligatoriamente uscire dal porto attraverso il varco di Via del Commercio

  3. Mezzi pesanti (con destinazione Consorzio Multimodale Darsena)
    usciranno dal porto attraverso il nuovo varco di Via dell’Azoto

  4. Autovetture e mezzi adibiti al trasporto di dotazioni e provviste di bordo
    continueranno ad entrare ed uscire attraverso il varco di Via del Commercio

Per informazioni:
https://www.port.venice.it





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali