Nel 2013 i porti hanno movimentato 445,4 milioni di tonnellate di merci (-3,4%).




Servizi e accessori per il trasporto

Traffico merci e passeggeri: i numeri della Spagna.

19 Febbraio 2014

Lo scorso anno il traffico delle merci movimentato dai porti spagnoli ha registrato una contrazione del -3,4% scendendo a 445,4 milioni di tonnellate rispetto a 460,9 milioni di tonnellate nel 2012.

I container sono stati pari a 13.892.231 teu (-1,3%).
Il volume complessivo delle merci varie è ammontato a 213,3 milioni di tonnellate (-2,6%), di cui 153,9 milioni di tonnellate di merci containerizzate (-4,6%) totalizzate con una movimentazione di contenitori pari a 13.892.231 teu (-1,3%) e 59,4 milioni di tonnellate di merci convenzionali (+2,8%).

Il traffico delle rinfuse liquide è diminuito del -1,0% a 151,8 milioni di tonnellate e quello delle rinfuse secche è calato del -9,3% a 80,2 milioni di tonnellate.

Nel 2013 il traffico dei passeggeri nei porti spagnoli è stato di 28,7 milioni di unità (+7,1%). I soli crocieristi sono ammontati a 7,7 milioni di unità (+1,3%).





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto