Seci Real Estate e Vailog annunciano un investimento del valore di 120 milioni di euro.




Outsourcing

Maxipolo a Nord di Roma: accordo per 200mila mq di spazi logistici.

12 Febbraio 2014

Come riportato dal quotidiano Il Sole 24 Ore, la Seci Real Estate, sub-holding immobiliare del gruppo industriale Maccaferri, e Vailog, primo sviluppatore di logistica in Italia, hanno stretto un accordo del valore di 120 milioni di euro per la realizzazione di 200mila metri quadrati di spazi logistici ad alta tecnologia e a basso impatto ambientale nel nuovo polo logistico di Roma Nord.


Il polo si realizzerà in tre fasi, e nella prima, che si completerà entro 18 mesi, verranno realizzati i primi 42mila mq di edifici.

“È l’unica area del Centro Italia già pronta, infrastrutturata, e disponibile per investimenti – ha affermato Stefano Donati, dg di Seci Real Estate al Sole 24 Ore – che offre la garanzia di tempi certi e lotti di grandi dimensioni ideali per la grande distribuzione organizzata, per i nuovi player dell’e-commerce e per le ditte di trasporti e logistica, che da qui partono per servire tutto il Mezzogiorno”.





A proposito di Outsourcing