Le rilevazioni di World Capital Group: l'abbondante offerta fa calare i prezzi.




Trend

Borsino Immobiliare della Logistica: trend decrescenti.

30 Gennaio 2014

Secondo il “Borsino Immobiliare della Logistica”, elaborato dalla società di consulenza immobiliare World Capital Group, tra il primo e i secondo semestre 2013 l’Italia ha registrato trend decrescenti per i valori al metro quadro degli immobili a uso logistico, in particolare a Nola, Lecce, Livorno, Bergamo, Padova, Roma, Civitavecchia, Pescara e Prato (non di nuova costruzione), e a Padova, Bergamo, Civitavecchia e Lecce per gli immobili di nuova costruzione.

I prezzi più alti nel secondo semestre sono stati invece registrati a Milano, con una media di 860 euro al metro quadro, e a Prato (865 euro al metro quadro).
A livello europeo, mentre il Nord e l’Est crescono, il Sud retrocede lievemente o rimane stabile. “In Italia – dice Neda Aghabegloo, responsabile Dipartimento Ricerca di World Capital – si assiste a una leggera e generale riduzione nei prezzi medi di locazione (Milano -10% e Roma -15%) dovuti all’abbondante offerta”.





A proposito di Trend