I produttori possono usufruire del sistema dei supercrediti fino al 2018.




Servizi e accessori per il trasporto

Ue: approvato il taglio alle emissioni di Co2 per il trasporto merci.

17 Gennaio 2014

La Commissione europea ha approvato, con 552 sì, 110 no e 12 astensioni, il taglio alle emissioni dei veicoli adibiti al trasporto merci, prevedendo che i veicoli con un peso fino a 2,6 tonnellate senza carico e 3,5 tonnellate a pieno carico debbano passare dall’attuale livello medio di Co2 di 203 grammi per chilometro a 147 grammi per chilometro.

I produttori potranno usufruire fino al 2018 del sistema dei supercrediti, che nel conteggio della media delle emissioni dà un peso maggiore ai veicoli che emettono meno di 50 g/km di Co2.
Allo scadere del 2020 le imprese che producono oltre 1.000 furgoni all’anno e che non si saranno adeguate alla norma, ovvero che non avranno una gamma di emissioni medie di 147 g/km, verranno sanzionate.

“Dopo trattative difficili – ha dichiarato Holger Krahmer, eurodeputato tedesco e relatore del rapporto per controlli più affidabili delle emissioni di Co2 – abbiamo raggiunto un risultato e senza cedere a nessun tipo di pressione”.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto