Serve a conoscere l'impatto ambientale dei prodotti di filiera controllata.




Logistica Sostenibile

Da Auchan l’app per il controllo di filiera.

20 Dicembre 2013

“Questa iniziativa si iscrive nei nostri impegni per lo sviluppo della sostenibilità dal produttore al consumatore, integrando anche il calcolo degli impatti ambientali di logistica e distribuzione.

L’obiettivo è quello di promuovere comportamenti di acquisto consapevole attraverso un approccio ancora più trasparente nei confronti dei nostri clienti”.

Così Roberta De Natale, direttrice Comunicazione e Sviluppo sostenibile di Auchan Italia, spiega gli obiettivi della nuova app “Il Fresco di Filiera Auchan”, che serve a sapere qual è l’impronta ecologica delle carote di filiera in termini di consumo di acqua, suolo e di emissioni di Co2.

Dopo questa sperimentazione, avviata all’interno dell’ipermercato Auchan di Rescaldina, l’intento è di estendere la app anche per altri punti vendita.

Dal 2010, infatti, Auchan ha avviato una collaborazione con CCPB, la Scuola Superiore Sant’Anna dell’Università di Pisa, CNR Ibimet e LCA Lab per calcolare l’emissione di anidride carbonica di alcune filiere di prodotti a marchio Auchan-Filiera Controllata: carota, melone, arancia e pollo.





A proposito di Logistica Sostenibile