Velo: "L'utilizzo del sistema ferroviario tradizionale e intermodale va superato".




Outsourcing

Approvata alla Camera la Legge quadro su interporti e piattaforme logistiche.

27 Novembre 2013

“La logistica è un elemento fondamentale per far funzionare meglio il nostro Paese, per ottimizzare le risorse e le opportunità, per ridurre i costi, per essere competitivi con l’estero e attrattivi per le aziende che desiderano investire in Italia.

Quella di oggi è una buona notizia, ora però non ci dobbiamo fermare qui”. La deputata del Partito Democratico Silvia Velo, relatrice della proposta di Legge, commenta così l’approvazione alla Camera della Legge quadro sugli interporti e le piattaforme logistiche.

“Dobbiamo fare l’ultimo miglio che manca, approvarla anche al Senato, per rimettere in moto e far ripartire l’Italia – dice la deputata – L’utilizzo del sistema ferroviario tradizionale e intermodale va superato e con questa legge ci proponiamo l’obiettivo di introdurre un quadro normativo generale in materia di interporti e piattaforme logistiche, aggiornando e ridefinendo le disposizioni vigenti, anche alla luce degli indirizzi e delle iniziative dell’Unione europea nel settore dei trasporti e dell’intermodalità”.





A proposito di Outsourcing