Il sistema telematico è stato autorizzato dall'Agenzia delle Dogane.




Consulenza e Formazione

Interporti: al via la sperimentazione Uirnet.

5 Luglio 2013

L’Agenzia delle Dogane, con la circolare 151/2013, ha avviato la fase sperimentale della procedura di sdoganamento attraverso la piattaforma telematica Uirnet, nata allo scopo di decongestionare gli spazi portuali, portando l’attività di sdoganamento delle merci provenienti via mare al di fuori dei porti.

Il cosiddetto “corridoio Uirnet”, tracciando i veicoli e i luoghi autorizzati, segna il percorso che va dal porto ai luoghi adibiti allo sdoganamento. Saranno le singole Direzioni territoriali dell’Agenzia delle Dogane ad attivare la sperimentazione, utilizzata unicamente da operatori Aeo o dagli autotrasportatori che aderiscono al progetto Uirnet.

Il soggetto certificato che intende avvalersi della possibilità di avviare lo sdoganamento in house, ovvero nel proprio luogo certificato, deve essere autorizzato attraverso una procedura di domiciliazione, e la dichiarazione doganale deve essere trasmessa per via telematica.





A proposito di Consulenza e Formazione