Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Trasporti, Kallas: pronto pacchetto UE.

Le azioni europee per nuovi combustibili puliti.




Logistica Sostenibile

Trasporti, Kallas: pronto pacchetto UE.

1 Febbraio 2013

Siim Kallas, vice-presidente della Commissione dei Trasporti e Direttore generale della Commissione Europea per la Mobilità e il Trasporto, ha scritto una lettera in merito all’inquinamento dovuto al consumo di petrolio, in particolare per il trasporto stradale.

“Al momento siamo intrappolati in un circolo vizioso – spiega Kallas – da un lato, gli investitori sono scettici e non impegnano denaro in infrastrutture per combustibili alternativi perchè non c’è un numero sufficiente di veicoli che poi le utilizzino.

Dall’altra parte, tali mezzi di trasporto non sono offerti dai produttori e prezzi competitivi poiché la domanda è insufficiente, mentre i consumatori non acquistano veicoli proprio perchè mancano infrastrutture adeguate.

Oggi, la rete europea che fornisce elettricità, idrogeno e gas naturale per il trasporto semplicemente non è abbastanza sviluppata da ottenere mercato. Entro il 2020 ogni stato dell’Ue avrebbe bisogno di un numero di punti di ricarica per i veicoli elettrici, di cui almeno il 10% accessibile al pubblico.

Se vogliamo che nasca un vero e proprio mercato per i combustibili alternativi, servono anche standard comuni per le infrastrutture“.





A proposito di Logistica Sostenibile