Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Il Gran Sasso chiude di notte.

Causa lavori di manutenzione straordinaria rimnarrà chiusa la carreggiata ovest durante le ore notturne dei giorni feriali.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Il Gran Sasso chiude di notte.

2 Luglio 2012

Iniziano i lavori di manutenzione straordinaria all’interno della galleria del Gran Sasso, che iniziano oggi, 2 luglio 2012, lungo la carreggiata ovest, ossia quella che va da Teramo verso l’Aquila, e si protrarranno fino al 26 ottobre 2012.

Protagonisti della manutenzione la condotta dell’aria che serve i laboratori sotterranei dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e la realizzazione di un nuovo impianto antincendio.

La galleria verrà chiusa nel periodo notturno, ma solamente durante i giorni feriali, dalle ore 22:00 alle ore 06:00 del giorno successivo dei cinque giorni feriali consecutivi di ogni settimana, e quindi dal lunedì al venerdì compresi, con esclusione pertanto delle notti dei giorni festivi e prefestivi.

A comunicare le modalità sopra citate è la società Strade dei Parchi, che fa sapere, anche, che i lavori verranno però sospesi nel periodo compreso tra lunedì 6 agosto e domenica 2 settembre.

A dover di giusta informazione, si comunica che i veicoli provenienti da Teramo e diretti verso L’Aquila, Roma o l’autostrada A25 dovranno uscire allo svincolo di Colledara/S. Gabriele, percorrendo per circa 80 chilometri la Statale SS89 per il Valico delle Capannelle, rientrando in autostrada allo svincolo di Assergi.

Chi percorrerà l’autostrada A14 per L’Aquila o Roma potrà, invece, utilizzare come percorso alternativo la stessa autostrada A14, fino all’interconnessione con l’A25, all’altezza dello svincolo di Pescara Ovest, per proseguire successivamente sull’autostrada A25 in direzione Roma-Aquila.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali