La società ha annunciato l’apertura del nuovo International Express and Cargo Hub, presso l’Aeroporto Internazionale Pudong




Sistemi di Magazzino

Fedex approda a Shanghai

22 Gennaio 2018

Un nuovo hub per Fedex che segna una nuova pietra a sostegno della crescita economica della Cina dell’Est.
Con l’obiettivo di migliorare connettività e costi verso la rete mondiale della società stessa e i mercati oltreoceano, l’hub presso l’Aeroporto Internazionale Pudong è rivolto ai clienti della Cina orientale che spediscono soprattutto negli Stati Uniti e in Europa.

L’hub di Shanghai è il più grande di questo genere all’Aeroporto di Pudong.
Dotato di tecnologie innovative e all’avanguardia per garantire una migliore efficienza operativa, si estende su 134.000 metri quadri che ospitano un Customer Care Center dedicato, oltre alle attrezzature necessarie a garantire la catena del freddo.

“La regione Asia-Pacifico rimane il motore della crescita mondiale – ha dichiarato David L. Cunningham, Jr., Presidente e CEO di FedEx Express – Il nuovo hub è una sede strategica che si aggiunge al nostro vasto network regionale e globale e consentirà, soprattutto ai clienti dell’area Asia Pacifico, di accedere in maniera affidabile ai mercati internazionali”.
Attualmente FedEx conta 66 voli settimanali da e verso l’hub grazie a un sistema di smistamento automatizzato al 100%.

La nuova sede può gestire fino a 36.000 pacchi e documenti ogni ora utilizzando sistemi che inviano le informazioni in tempo reale ai dispositivi mobili dei clienti; dettagli come lo status di un volo o di una spedizione permettono di organizzare al meglio i ritiri riducendo i costi della logistica.
L’hub, inoltre, semplifica le operazioni e migliora le procedure di sdoganamento grazie ad aree dedicate alla dogana cinese, all’ispezione (in entrata e in uscita), e alla quarantena.





A proposito di Sistemi di Magazzino