Rosario Manisera e la logistica in armonia con l’ambiente al workshop “Logisticamente Green” il 9 marzo




Logistica Sostenibile

Logistica e ambiente: esempi e lezioni provenienti dal Paese del Sol Levante

3 Marzo 2018

Il dialogo e lo scambio con gli altri Paesi costituiscono un’opportunità di apprendimento e arricchimento poiché le mentalità sono diverse, così come l’approccio al mondo e le capacità di problem solving.
In ogni Paese ci sono abitudini e comportamenti differenti derivanti da culture e storie diverse. Prendiamo ad esempio Italia e Giappone: Paesi apparentemente agli antipodi, nonostante abbiano dei fattori in comune come territorio, clima, alimenti di base e una serie di fenomeni sociali.

Come ci spiega Rosario Manisera, MAEMA, il Paese del Sol Levante risulta interessante sotto molti aspetti, anche per quanto riguarda la logistica.
In Giappone la logistica sostenibile è definita “in armonia con l’ambiente” perché si è andati alla ricerca di soluzioni alternative per ridurre e/o annullare gli effetti negativi che ha sull’ambiente.

Enti governativi, aziende e società civile hanno collaborato per la ricerca di mezzi efficaci necessari a ridurre le emissioni nocive e gli effetti disastrosi sull’ambiente derivanti dalle attività logistiche e hanno posto le basi per la creazione di una società circolare.
Sul lavorare meno per migliorare l’output del lavoro stesso e l’equilibrio vita-lavoro, noi occidentali possiamo insegnare molte cose ai giapponesi; tuttavia anche noi possiamo imparare molto dal Giappone.

Proprio in quest’ottica di scambio e apprendimento reciproco, il 9 marzo p.v. Rosario Manisera interverrà al workshop “Logisticamente Green” (nel contesto del Green Logistics Expo), per fornire esempi e lezioni provenienti dal Paese del Sol Levante per quanto riguarda la logistica in armonia con l’ambiente.

Consulta il programma del workshop e iscriviti subito gratuitamente!





A proposito di Logistica Sostenibile